Come finisce A Lonely Place to Die, finale spiegazione del film

Come finisce A Lonely Place to Die

Come finisce A Lonely Place to Die, trama e finale

A Lonely Place to Die è un film 2011 diretto da Julian Gilbey. Il film ad alta tensione è interpretato da Melissa George, Ed Speleers, Karel Roden, Eamonn Walker, Sean Harris e Kate Magowan. La storia segue un gruppo di cinque alpinisti che, durante un’escursione nelle Highlands scozzesi, scoprono una giovane ragazza sepolta viva in una piccola camera nella natura selvaggia. Mentre tentano di salvarla, diventano i bersagli dei suoi rapitori. Come finisce A Lonely Place to Die ? A seguire, la trama, il finale e la spiegazione del film.

A Lonely Place to Die trama completa

La trama segue un gruppo di cinque alpinisti che si trovano nelle Highlands scozzesi per un’escursione. Durante il loro viaggio, scoprono una giovane ragazza serba, Anna, sepolta viva in una piccola camera nel deserto. Decidono di salvarla, ma presto si rendono conto che i rapitori della ragazza sono sulle loro tracce. Mentre cercano di portare Anna in salvo, affrontano numerosi pericoli, tra cui la morte di alcuni membri del gruppo e un inseguimento mortale attraverso il paesaggio montuoso. La situazione si complica ulteriormente quando un gruppo di mercenari britannici e un mafioso serbo arrivano per negoziare il riscatto di Anna. La tensione culmina in un confronto finale nel villaggio di Annan Mor, dove si svolge un festival locale.

Come finisce A Lonely Place to Die film del 2011

Nel finale di “A Lonely Place to Die”, Mr. Kidd tenta di fuggire con il denaro del riscatto, ma viene catturato da Andy e portato davanti a Mr. Rakovic, un criminale di guerra serbo e padre di Anna. Rakovic lo tortura e lo seppellisce vivo nei boschi per il rapimento. Andy viene pagato per i suoi servizi e Rakovic gli dice che gli è debitore. Alison, una delle protagoniste, riesce a salvare Anna, ma la situazione si complica ulteriormente con l’arrivo dei rapitori e dei mercenari. Il film culmina in un confronto finale intenso e drammatico, lasciando gli spettatori con il fiato sospeso fino all’ultimo momento. Ecco come finisce A Lonely Place to Die. A seguire, lo spoiler e la spiegazione finale del film.

A Lonely Place to Die finale spiegazione del film

Il combattimento alla fine finisce con Alison che lo uccide spingendolo fuori da una finestra. Riesce quindi a salvare Anna dall’edificio in fiamme prima di essere salvata dai vigili del fuoco. Viene quindi trasportata in ospedale in ambulanza mentre Anna rimane al suo fianco. Il signor Kidd quasi fugge con i soldi del riscatto, ma viene catturato da Andy e portato davanti al signor Rakovic, un criminale di guerra serbo che è il capo di Darko e il padre di Anna. Rakovic lo fa torturare e seppellire vivo nei boschi per il rapimento. Andy viene pagato per l’intero compenso per i suoi servizi più l’auto, con Rakovic che osserva che è in debito con lui.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA