Come finisce Il Vegetariano, finale spiegazione del film

Come finisce Il Vegetariano

Come finisce Il Vegetariano, trama e finale

Il Vegetariano è un film drammatico italiano del 2019 diretto da Roberto San Pietro. La storia segue Krishna, un giovane indiano che vive nella campagna emiliana mungendo mucche. Questo lavoro lo riporta alla sua infanzia in India, dove il rispetto per la natura era fondamentale. Quando una mucca improduttiva viene destinata al macello, Krishna deve scegliere se seguire la cultura in cui vive o ascoltare la sua coscienza. Come finisce Il Vegetariano. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Come finisce Il Vegetariano film 2019

Il Vegetariano racconta la storia di Krishna, un giovane indiano che vive nella campagna emiliana mungendo mucche. Questo lavoro lo riporta alla sua infanzia in India, dove il rispetto per la natura era fondamentale. Krishna, figlio di un bramino, si trova a dover affrontare un dilemma morale quando una mucca improduttiva viene destinata al macello. Deve decidere se seguire la cultura in cui vive o ascoltare la sua coscienza e i suoi valori religiosi. Come finisce Il Vegetariano ? A seguire, lo spoiler e la spiegazione finale del film.

Il Vegetariano finale spiegazione del film

Nel finale di “Il Vegetariano”, Krishna affronta un dilemma morale quando l’allevatore per cui lavora decide di macellare una mucca improduttiva. Krishna, profondamente legato ai suoi valori culturali e religiosi, non può accettare questa decisione. Questo lo porta a lasciare il lavoro e a cercare un’occupazione alternativa, con conseguenze drammatiche. Il film finisce con una riflessione sulla difficoltà di conciliare le proprie convinzioni personali con le realtà pratiche della vita quotidiana.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA