Come finisce I profumi di Madame Walberg, finale spiegazione del film

Come finisce I profumi di Madame Walberg

Come finisce I profumi di Madame Walberg, trama e finale

I profumi di Madame Walberg è un film francese diretto da Grégory Magne. La storia segue Anne Walberg, interpretata da Emmanuelle Devos, una donna capricciosa e distante che in passato ha avuto grande successo nel creare fragranze e profumi. Ora, cerca un nuovo impulso nella sua carriera professionale. Il cast include anche Gustave Kervern nei panni di Arsène, Zelia Rixhon come Léa Favre. Come finisce I profumi di Madame Walberg ? A seguire, la trama, il finale e la spiegazione del film.

I profumi di Madame Walberg trama completa

Anne Walberg è una donna molto famosa nel campo dei profumi, è altezzosa e non molto cordiale, ha grandi pretese, ama stare da sola e preoccuparsi esclusivamente di se stessa. Guillaume Favre è uno chauffeur ed è l’opposto di Madame Walberg. Solare, aperto e di buon cuore, ha da poco divorziato dalla moglie e si trova in una momento alquanto difficile della sua vita. In cerca di casa e in lotta per ottenere l’affido della figlia, il lavoro è l’unico punto fermo. Quando gli viene assegnata Anna Walberg come nuova cliente, lo scontro iniziale è inevitabile, ma a poco a poco tra i due nascerà una profonda intesa.

Come finisce I profumi di Madame Walberg, film di Gregory Magne

Il finale del film “I profumi di Madame Walberg” porta a un momento di svolta emotiva. Dopo una serie di eventi che vedono Anne Walberg e Guillaume Favre, i due protagonisti, affrontare le proprie sfide personali e professionali, il film culmina con un colpo di scena che rafforza il loro legame. Dopo aver ucciso Laure e completato il suo profumo, Grenouille viene finalmente identificato e arrestato. Ma ecco come finisce I profumi di Madame Walberg. A seguire, lo spoiler e la spiegazione finale del film.

I profumi di Madame Walberg finale spiegazione del film

Nel giorno prestabilito, davanti a una folla gremita, Grenouille si presenta con addosso una sola goccia del suo prezioso profumo. Questo gesto provoca un effetto sorprendente e ipnotico sulla folla, che ne rimane affascinata. Qui si comprenderà la potenza dei profumi di Anne Walberg che salverà la vita anche all’assassino.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA