Come finisce Per amore di Jacey, finale spiegazione del film

Come finisce Per amore di Jacey

Come finisce Per amore di Jacey, trama e finale

Per amore di Jacey è un film del 2000 diretto da Sheldon Larry. La storia si concentra su Georgia Porter, interpretata da Gena Rowlands, una ricca vedova del Sud degli Stati Uniti che si trova in una disputa per la custodia della sua nipotina bi-razziale, Jacey. Dopo la morte tragica dei genitori di Jacey in un incidente stradale, sia Georgia che Lou Hastings, interpretato da Louis Gossett Jr., il nonno paterno di Jacey, desiderano ottenere la custodia della bambina. Come finisce Per amore di Jacey. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Per amore di Jacey trama completa

Georgia Porter (Gena Rowlands), rimasta vedova da tempo, perde tragicamente la figlia e il genero in un incidente stradale. La coppia lascia una bambina di 6 anni, Jacey. Terribilmente scossa dalla morte della figlia, Georgia è impreparata nel doversi prendere cura della piccola nipote, anche per il fatto che Jacey è di colore. Come finisce Per amore di Jacey ? A seguire, la spiegazione finale del film.

Per amore di Jacey finale spiegazione del film

Il finale di Per amore di Jacey è una commovente risoluzione della battaglia per la custodia di Jacey. Il film si conclude con la nonna bianca, Georgia, e il nonno nero, Lou, che superano i loro pregiudizi razziali e si uniscono per il bene della nipote. Imparano a condividere l’amore di Jacey, che trascende le loro differenze e porta a una famiglia piena di speranza e unita. Questo toccante finale sottolinea il messaggio generale del film secondo cui l’amore e la famiglia possono colmare le divisioni più profonde.

Per amore di Jacey cast completo

  • Gena Rowlands nel ruolo di Georgia Porter
  • Louis Gossett Jr. come Lou Hastings
  • Penny Fuller interpreta Madeleine Porter
  • Stella Parton nel ruolo di Ellen Fuller
  • Helen Floyd come Betty Watson
  • Penny Bae Bridges è Jacey Hastings
error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA