Come finisce Civiltà Perduta, finale spiegazione e storia vera del film

Come finisce Civiltà Perduta

Come finisce Civiltà Perduta, trama e finale

Civiltà perduta è un film 2016 diretto da James Gray. La trama si basa sul libro di David Grann, “Z la città perduta”, che racconta la vera storia dell’esploratore britannico Percy Fawcett. La storia è ambientata all’inizio del XX secolo. Nel cast ci sono Charlie Hunnam, Robert Pattinson, Sienna Miller, Tom Holland, Angus Macfadyen, Edward Ashley. Come finisce Civiltà Perduta. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Civiltà Perduta trama completa

Percy Fawcett è un maggiore dell’esercito britannico incaricato di mappare i territori inesplorati tra Brasile, Bolivia e Perù. Durante questa missione, Fawcett scopre resti di terracotta nel cuore dell’Amazzonia, che lo portano a ipotizzare l’esistenza di una civiltà antica e avanzata, che lui chiama “Z”1. Sostenuto dalla moglie Nina e accompagnato dal biologo Henry Costin, Fawcett intraprende diverse spedizioni per trovare questa civiltà perduta.

Come finisce Civiltà Perduta film del 2016

Con lo scoppio della Prima Guerra Mondiale, Fawcett perde il sostegno che aveva e la sua ricerca diventa sempre più ossessiva e pericolosa. Il film segue la sua determinazione e il suo coraggio nel perseguire un sogno che lo porterà a scomparire misteriosamente nel 1925 durante una di queste spedizioni, insieme a suo figlio Jack. Il finale del film “Civiltà perduta” è avvolto in un’atmosfera di mistero e simbolismo. Verso la conclusione, Percy Fawcett e suo figlio Jack intraprendono una spedizione da soli. Dopo un attacco da parte di un gruppo di nativi, i due vengono trovati da un’altra tribù che osserva come i loro spiriti non appartengano né al loro mondo né all’Amazzonia. Questo momento suggerisce una sorta di connessione spirituale tra i protagonisti e la terra che cercano di scoprire. Come finisce Civiltà Perduta ? A seguire, lo spoiler finale del film.

Civiltà Perduta finale spiegazione del film

Il film gioca con la carta del simbolismo, evitando di fornire risposte definitive sulla sorte di Percy e Jack Fawcett. La loro scomparsa rimane un enigma, proprio come il destino della città perduta di Z che hanno cercato per tutta la vita3. Il regista James Gray lascia allo spettatore la libertà di interpretare il finale, mantenendo viva la leggenda di Percy Fawcett e la sua ossessione per una civiltà che potrebbe non essere mai stata trovata.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA