Non avrai mai mia figlia storia vera, chi è Amy Thompson nella realtà

Non avrai mai mia figlia storia vera

Non avrai mai mia figlia storia vera del film

Il film Non avrai mai mia figlia è una storia vera ? Il thriller segue le vicende di Amy Thompson, interpretata da Lyndsy Fonseca, una studentessa di giurisprudenza la cui vita cambia drasticamente dopo essere stata violentata da un uomo di nome Demetri, interpretato da Hunter Burke. Nonostante la gravidanza sia il risultato di uno stupro, Amy decide di tenere la bambina e si trova a dover lottare per mantenere la custodia della figlia. Ecco chi è Amy Thompson nella realtà.

Non avrai mai mia figlia storia vera, Amy Thompson è Analyn Megison

La storia vera di Non avrai mia figlia è legata a quella di Analyn Megison, che nel film non è altro che Amy Thompson, il personaggio interpretato da Lyndsy Fonseca. Analyn Megison è un’avvocatessa della Florida che fu violentata. Ha deciso di combattere per la custodia di sua figlia. Analyn Megison oggi è un’attivista che supporta le donne vittime di stupro e quelle che, come lei, sono diventate madri dopo il trauma subito.

Analyn Megison oggi, che fine ha fatto

Analyn Megison è una donna che ha vissuto una storia incredibilmente toccante e difficile. Dopo essere stata violentata nel 2003, ha scelto di tenere il bambino nato da quell’aggressione1. Quando l’uomo che lei afferma di essere il suo stupratore ha richiesto la piena custodia della loro figlia allora cinquenne, Alaraby, Analyn ha deciso di combattere in tribunale per proteggere sua figlia. Non solo ha vinto la battaglia legale per la custodia, ma ha anche utilizzato la sua formazione giuridica per aiutare a redigere una legislazione in Florida che nega i diritti genitoriali agli stupratori senza richiedere una condanna penale per stupro

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA