Elveno Pastorelli causa morte, età, moglie e figli: chi era il Vigile del Fuoco che tentò di salvare Alfredino Rampi

Elveno Pastorelli causa morte, chi era il Vigile del Fuoco

Elveno Pastorelli chi era il Vigile del Fuoco che tentò di salvare Alfredino Rampi

Elveno Pastorelli è stato un ingegnere e prefetto italiano, noto per essere stato il primo responsabile operativo della protezione civile italiana. La sua carriera iniziò nel 1958 come ufficiale nel corpo dei Vigili del Fuoco, assegnato al Comando VV.F. di Roma. Si distinse in diversi eventi di rilievo, tra cui la strage di largo Telese a Roma nel 1972. Nel 1975, divenne comandante dei Vigili del Fuoco della capitale. Uno degli eventi più noti in cui fu coinvolto fu il tentativo di salvataggio di Alfredo Rampi, un bambino di 6 anni caduto in un pozzo artesiano a Vermicino, vicino a Roma, nel 1981. Nonostante gli sforzi, l’operazione fallì e il bambino morì. Questo tragico evento portò alla creazione di una struttura di Protezione Civile, con Pastorelli nominato direttore generale. Ma chi era Elveno Pastorelli ? La causa della morte, la moglie e i figli e i dettagli sulla sua vita privata.

Elveno Pastorelli età e biografia

Data di nascita: Eleveno Pastorelli è nato a Roccalbegna il 24 settembre 1930. Pastorelli ha avuto una carriera distinta e ha lasciato un segno indelebile nella storia dei Vigili del Fuoco italiani e nella memoria collettiva del paese. Dopo il caso Alfredino, nel 1982, Pastorelli ricevette la nomina a prefetto e dal 1984 al 1987 fu capo di gabinetto del ministero. Durante questo periodo scrisse anche un libro sull’argomento della protezione civile. Successivamente, fu responsabile di un ufficio speciale della presidenza del consiglio per la ripartizione dei fondi ai terremotati del sisma dell’Irpinia del 1980. Pastorelli fu anche direttore generale e presidente dell’Opera Nazionale dei Vigili del Fuoco e nel 1992 fu nominato Grande Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Elveno Pastorelli moglie e figli

Elveno Pastorelli era sposato. Aveva una moglie e un figlio. Non si hanno informazioni specifiche su di loro. Nella serie tv Alfredino è interpretato dall’attore Francesco Acquaroli.

Elveno Pastorelli causa morte e malattia

Elveno Pastorelli è morto all’età di 67 anni, il 25 settembre 1997 presso la Clinica Villa Stuart, a causa di una malattia incurabile. La sua morte ha segnato la fine di una vita dedicata al servizio pubblico e alla gestione delle emergenze in Italia.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA