Come finisce La Legge del Crimine, finale spiegazione del film

Come finisce La Legge del Crimine

Come finisce La Legge del Crimine, trama e finale

La Legge del Crimine è un film francese del 2009 diretto da Laurent Tuel, conosciuto anche come Le Premier Cercle”. La storia si concentra su Milo Malakian, interpretato da Jean Reno, un capo malavitoso francese di origine armena. Milo ha perso un figlio durante una sparatoria con la polizia, guidata dal commissario Saunier, nel corso di una rapina. I protagonisti del cast sono Jean Reno (Milo Malakian) e Gaspard Ulliel (Anton Malakian) e Vahina Giocante (Elodie). Come finisce La Legge del Crimine. La trama, il finale e la spiegazione del film.

La Legge del Crimine trama completa

Le macchine di lusso, la Riviera, i soldi, per Milo Malakian sono solo un piacevole contorno della vita. Per lui ciò che conta davvero è il clan, la famiglia, le radici. Ciò per cui non può e non si deve tradire, che ti dà sicurezza perché ne conosci le regole. Quella in cui ci si può fidare di tutti. Così, si può lavorare tranquilli, senza troppi rischi e pensare soprattutto a organizzare i colpi. Uno in particolare. Spettacolare. Grandioso, forse l’ultimo. Dopo quest’ultimo colpo Milo ha deciso di smettere e passare le redini del potere al suo erede diretto, l’unico figlio che gli è rimasto: Anton che però aspira a una vita diversa. La relazione segreta che ha con Elodie, un’infermiera, gli ha aperto gli occhi sul mondo violento e senza via di scampo di suo padre. E lui vuole assolutamente uscire da questa “cerchia”.

Come finisce La Legge del Crimine film 2009

Elodie rimane incinta di Anton e insieme si rifugiano in un luogo segreto. Nonostante ciò, Milo scopre dove si trovano e tenta di far uccidere Elodie. Anton riesce a salvare la fidanzata e torna da suo padre per chiarire la situazione. Durante un ultimo colpo organizzato dal clan, Anton muore, ucciso da Saunier. Come finisce La Legge del Crimine film 2009 ? A seguire, lo spoiler finale.

La Legge del Crimine finale spiegazione del film

Il finale del film La Legge del Crimine è piuttosto drammatico. Anton Malakian, interpretato da Gaspard Ulliel, salva la sua fidanzata Elodie e torna da suo padre Milo, interpretato da Jean Reno, per chiarire la situazione. Tuttavia, Anton viene coinvolto in un ultimo colpo organizzato dal padre durante il quale, tragicamente, perde la vita, ucciso dall’ispettore Saunier. La storia finisce con la nascita del figlio che Anton ha avuto con Elodie.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA