Storie brevi testo e significato della canzone di Annalisa e Tananai

Storie brevi testo canzone Annalisa e Tananai

Storie brevi testo e significato

Storie brevi di Annalisa e Tananai promette di essere una delle hit dell’estate 2024, un vero e imperdibile tormentone della musica italiana. Protagonisti due giovani artisti, tra i più amati del momento. Dopo la vittoria sfumata a Sanremo 2024 e il sold out nel tour, Annalisa si unisce a Tananai. Ma cosa significa la canzone Storie brevi ? Il brano sembra evocare un intenso mix di sentimenti che spaziano dalla nostalgia alla riflessione sulla superficialità delle relazioni moderne, passando per una forte connessione tra due persone che, come “gatti neri”, si sentono isolate dal resto del mondo. Inizia con il riferimento ad “agosto del ’96”, riportandoci indietro nel tempo a un periodo specifico che sembra evocare ricordi felici o significativi per i protagonisti. Ma ecco il testo della canzone Storie Brevi.

Storie brevi testo completo della canzone di Annalisa e Tananai

Sembra l’agosto del ’96. Questa mattina tutti sanno che love is in the air. E tu sei un po’ finto borghese. Ma comunque ci capiamo, ed è rarissimo per me. Rarissimo, mi fai mancare l’aria, quando mi rispondi, mi fai saltare in aria, come gli ecomostri. In fondo, perché no? Potrebbe farci male un tot. È vero che in ta–Ta-ta-ta-ta-tanti hanno il cuore di plastica. Ma gli altri, tutte storie brevi. Tutte storie brevi, Tutte storie brevi, Tutti sono al mare e noi no. Abbiamo troppe cose in ballo. You got me feeling strano. Voliamo piano piano nel blu. Come i tuoi Levi’s, noi, due gatti neri
Tutte storie brevi, le altre. Va che bella luna hollywoodiana. Io e te, quattro mura. Una persiana chiusa, chi ci ammazza? Qualche dipendenza che ci manca. Assaggia.

In fondo, perché no? Potrebbe farci male un tot È vero che in Ta-Ta-ta-ta-ta-tanti hanno il cuore di plastica. Ma gli altri, tutte storie brevi. Tutte storie brevi, tutte storie brevi, tutti sono al mare e noi no. Abbiamo troppe cose in ballo. You got me feeling strano. Voliamo piano piano nel blu. Come i tuoi Levi’s. Noi, due gatti neri. Tutte storie brevi, le altre. Sarà che questo mare mi agitava. E I’ve been missing you, e lo stesso te. Finiranno, sono tutte storie brevi le altre

You got me feeling strano
Voliamo piano piano nel blu
Come i tuoi Levi’s
Noi, due gatti neri
Tutte storie brevi, le altre

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA