Dove hanno girato La bambina che non voleva cantare, location e ambientazione della fiction di Nada

Dove hanno girato La bambina che non voleva cantare

Dove hanno girato La bambina che non voleva cantare, location del film

Dove è stato girato La bambina che non voleva cantare ? La fiction diretta da Costanza Quatriglio è un racconto autobiografico ispirato alla vita della cantante, attrice e scrittrice italiana Nada Malanima interpretata da Tecla Insolia. Un film toccante e coinvolgente che ci porta nel mondo della musica e delle emozioni. Ma dove hanno girato La bambina che non voleva cantare. Le location e l’ambientazione della fiction di Rai 1.

Dove hanno girato La bambina che non voleva cantare, ambientazione riprese

La bambina che non voleva cantare racconta la storia di Nada Malanima. La fiction è ambientata tra il 1950 fino alla sua esibizione sul palcoscenico di Sanremo nel 1969, quando interpretò il brano diventato poi famosissimo, “Ma che freddo fa”. La produzione è stata curata dalla Picomedia di Roberto Sessa. La pellicola, diretta da Costanza Quatriglio, è un racconto autobiografico ispirato alla vita della cantante.

La bambina che non voleva cantare location della fiction

Il film La bambina che non voleva cantare è stato girato in diverse location in Italia, in particolare in Toscana, dove è nata la cantante, esattamente a Gabbro, una frazione di Rosignano Marittimo in provincia di Livorno. Alcune delle scene più forti del film sono state girate a Roma, in un vecchio ospedale in disuso.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA