Piero Repetto Polio oggi, chi è l’amico di Paolo Villaggio: età, storia vera e biografia

Piero Repetto Polio oggi

Piero Repetto Polio chi è l’amico di Paolo Villaggio ?

Piero Repetto, noto anche come “Polio”, è un personaggio chiave nel film TV “Com’è umano lui”, che racconta la vita di Paolo Villaggio prima che diventasse una star del cinema italiano. Piero è interpretato da Andrea Benfante. Ma chi è Piero Repetto Polio oggi nella realtà ? Ecco alcuni dettagli, tra storia vera e finzione.

Piero Repetto Polio biografia

Piero Repetto nato a Genova, era un insegnante di greco e latino, A causa di una grave malattia, la distrofia muscolare, è costretto a utilizzare una sedia a rotelle. Piero era il più anziano dei tre amici inseparabili che compongono il gruppo insieme a Paolo Villaggio (interpretato da Enzo Paci) e al giovane Fabrizio De André (interpretato da Andrea Filippi). A differenza degli altri due amici, Piero è l’unico che ha un lavoro. Nonostante le sfide legate alla sua condizione fisica, continuò a svolgere il suo ruolo di insegnante.

Piero Repetto Polio storia vera dell’amico di Paolo Villaggio

Durante il film, vediamo come il collega di Piero, il ragionier Bianchi (interpretato da Gianni Fantoni), diventi il prototipo del celebre personaggio di Ugo Fantozzi, creato da Paolo Villaggio. La storia di Piero Repetto, detto Polio, e degli altri personaggi ci offre uno sguardo appassionante sulla Genova degli anni Cinquanta e sulla crescita artistica di Paolo Villaggio, che avrebbe poi lasciato un’impronta indelebile nella storia dello spettacolo italiano.

Piero Repetto Polio oggi, è esistito nella realtà ?

Piero Repetto, detto Polio, non è assimilabile a un personaggio realmente esistito, o almeno soltanto anagraficamente. Il film Com’è umano lui è stato realizzato con il contributo dei figli di Paolo Villaggio che hanno raccontato la storia vera di quest’uomo sulla sedia a rotella, che era il suo amico di infanzia nella realtà.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA