Come finisce Déjà vu corsa contro il tempo, finale spiegazione del film con Denzel Washington

Come finisce Déjà vu corsa contro il tempo

Come finisce Déjà vu corsa contro il tempo, trama e finale del film

Dèjà vu corsa contro il tempo è un film 2006 diretto da Tony Scott. Denzel Washington interpreta un agente dell’ATF che viaggerà indietro nel tempo per evitare un attentato terroristico. Il regista di Top Gun ha confezionato un thriller dal sapore fantascientifico. Un poliziesco fantasy di puro intrattenimento. Come finisce Dèjà vu corsa contro il tempo. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Déjà vu corsa contro il tempo trama completa

Doug Carlin è un agente del Ministero della Giustizia americano. Dopo un devastante attentato su un traghetto a New Orleans, il detective Carlin viene chiamato ad indagare in un modo del tutto inconsueto. L’FBI gli mette a disposizione una macchina in grado di entrare in un mondo parallelo, identico al presente, che ritarda di 4 giorni. Carlin e la sua squadra cercano disperatamente di inviare messaggi al Doug Carlin di 4 giorni prima. Tutto merito di Claire Kuchever che proverà ad evitare una serie di eventi, anche disinnescare la bomba sul traghetto. Doug capisce che inviare messaggi nel passato è inutile. Dovrà tentare lui stesso un pericolo viaggio nel tempo.

Come finisce Dèjà vu corsa contro il tempo film con Denzel Washington

Doug finisce per innamorarsi di Claire. Cercherà di salvarla anticipando l’attentato, ma Oerstadt prenderà Claire costringendola a restare nel veicolo in cui ha messo l’ordigno. Doug tenta di negoziare con Oerstadt, ma riuscirà comunque ad ucciderlo. Finalmente può liberare Claire, ma la polizia circonda i due protagonisti. A quel punto Doug spinge il veicolo prima dell’esplosione.

Dèjà vu corsa contro il tempo finale spiegazione del film

Come finisce Deja vu corsa contro il tempo

Claire riesce a scappare, ma Doug muore nell’esplosione. Nella scena finale di Deja vu corsa contro il tempo, Claire si dispera per la morte di Doug. Ma improvvisamente arriverà un altro Doug, quello del presente. La spiegazione finale si può riassumere così: Doug è ancora vivo, perché è riuscito a salvare tutti dall’esplosione.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA