Come finisce Pretty Woman, finale alternativo e originale: la spiegazione del film con Julia Roberts e Richard Gere

Come finisce Pretty Woman

Come finisce Pretty Woman, il finale alternativo e originale del film

Pretty Woman è un film con Julia Roberts e Richard Gere, senz’altro un pezzo di storia del cinema mondiale del genere romantico. Candidato all’Oscar e vincitore di 1 Golden Globe nel 1991 (anno di uscita), la pellicola diretta da Garry Marshall incassò all’epoca più 463 milioni di dollari in tutto il mondo. Tale successo ha lasciato negli anni la speranza di un seguito fortemente voluto dagli spettatori. Gere e Roberts però non hanno mai parlato concretamente di un sequel. Tornando alle curiosità sul film, ci sono sicuramente le canzoni della mitica colonna sonora figurano questi pezzi: Oh, Pretty Woman di Roy Orbison che ha ispirato il titolo dell’opera; mentre il sottofondo è firmato di James Newton Howard “He Sleeps, Love Theme”. Come finisce Pretty Woman ? A seguire il finale originale e alternativo e la spiegazione del film.

Pretty Woman trama completa

La trama del film di Pretty Woman ruota attorno a Edward Lewis, un affarista miliardario con una strategia lavorativa particolare: acquistare compagnie con difficoltà economiche, sull’orlo del fallimento, per poi rivenderle in piccole parti, ottenendo un ricavo di vendita molto superiore al costo sostenuto per l’acquisto. Mentre si trova sulla Hollywood Boulevard, Edward incontra una giovane prostituta di nome Vivian Ward (interpretata da Julia Roberts), che si dimostra disposta ad aiutarlo in cambio di una piccola somma di denaro. Saliti in macchina, i due raggiungono l’hotel dove Edward doveva recarsi e passano la notte insieme. Il giorno dopo, Edward propone alla ragazza un “affare”: restare con lui per l’intera settimana a un prezzo da capogiro. Ma come finisce Pretty Woman ? Ecco, a seguire, il finale originale e alternativo del film.

Come finisce Pretty Woman, la spiegazione del finale originale

Pretty Woman finale alternativo

Edward cerca di convincere Vivian a rimanere con lui solo nel caso lo volesse e non per i soldi, ma lei rifiuta ancora e ritorna all’appartamento che condivide con Kit. Edward sale in macchina con l’autista e, anziché andare all’aeroporto dove era diretto, raggiunge l’appartamento di Vivian. Lui le dichiara il suo amore e infine i due si baciano appassionatamente.

Pretty Woman finale diverso

Al contrario di quello che è stato prodotto, la sceneggiatura iniziale firmata dalla casa di produzione prevedeva un finale alternativo molto negativo: Edward avrebbe lasciato Vivian con la promessa di abbandonare per sempre il mondo della droga e della prostituzione. Certamente, Edward e Vivian non si sarebbero visti mai più. 

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA