Che significa Mascaria, perché si chiama così: il significato siciliano del titolo del film di Rai 1

Che significa Mascaria

Che significa Mascaria nel film di Rai 1

Si intitola Mascaria il film tv con protagonista Fabrizio Ferracane. Ma che significa Mascaria ? In particolare si fa riferimento a due termini: Mascherare, ovvero tingere il viso con il carbone, creando una macchia nera indelebile. In senso figurato, può significare anche “marchiare” o “stigmatizzare” qualcuno. E poi c’è l’accezione negativa di Calunniare, ovvero diffondere menzogne o accuse false per danneggiare la reputazione di qualcuno. In questo senso, è spesso usato per indicare la vendetta subdola di chi è stato denunciato o sconfitto. Ma scopriamo il significato siciliano di Mascaria e perché si chiama così il film di Rai 1

Mascaria significato siciliano, perché si chiama così il film di Rai 1

Mascaria deriva dal verbo siciliano mascariari, che significa “sporcare con il carbone”. In passato, questa pratica era usata per punire chi commetteva reati o per marchiare gli schiavi. Nel film-tv “Mascaria”, andato in onda su Rai 1 il 23 maggio 2024, il termine viene usato in questo secondo senso per indicare la calunnia di cui è vittima un imprenditore che si ribella al pizzo. Quindi, in base al contesto, “Mascaria” può significare sia mascherare che calunniare. Il significato preciso può essere dedotto dalla frase o dal discorso in cui viene usato. Oltre ai due significati principali, “Mascaria” può essere usato anche in senso più generico per indicare qualsiasi azione che abbia lo scopo di danneggiare la reputazione di qualcuno.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA