Beatrice O’Brien causa morte, figli, origini e lavoro: chi era la prima moglie di Guglielmo Marconi

Beatrice O'Brien e Guglielmo Marconi

Beatrice O’Brien chi era la prima moglie di Guglielmo Marconi

Beatrice O’Brien è la prima moglie di Guglielmo Marconi, l’inventore della radio, che ha rivoluzionato le comunicazioni a distanza, permettendo la trasmissione di segnali attraverso le onde radio. Questo progresso tecnologico ha gettato le basi per lo sviluppo della radio moderna, della televisione e delle telecomunicazioni wireless. Chi era Beatrice O’Brien nella vita privata e come è morta ?

Beatrice O’Brien origini e lavoro

Data di nascita: Beatrice O’Brien è nata il 23 dicembre 1882 in Irlanda. Era figlia di Edward Donough O’Brien, il quindicesimo Lord Inchiquin. Incontrò Marconi alla fine del 1904 mentre lui soggiornava all’Haven Hotel di Pool, sulla costa meridionale dell’Inghilterra. Si sposarono il 16 marzo 1905 nella chiesa cattolica di San Giorgio a Hanover Square a Londra. Beatrice introdusse Marconi nell’alta società londinese e il loro matrimonio fu ampiamente riportato dai giornali dell’epoca.

Beatrice O’Brien causa morte e malattia

Beatrice O’Brien, la prima moglie di Guglielmo Marconi, è morta all’età di 94 anni nel 1976. La causa della morte è la vecchiaia e non aveva una malattia in particolare. Beatrice ha vissuto una vita lunga e, nonostante il suo matrimonio con Marconi sia finito con un divorzio, ha lasciato un segno significativo nella storia come parte della vita del famoso inventore.

Beatrice O’Brien figli con Guglielmo Marconi

Beatrice O’Brien e Guglielmo Marconi hanno avuto 4 figli: Degna Marconi, Gioia Marconi, Lucia Marconi e Giulio Marconi Beatrice introdusse Marconi nell’alta società londinese e il loro matrimonio fu ampiamente riportato dai giornali dell’epoca. Si sono divorziati nel 1924. Marconi si unirà poi con Maria Cristina Bezzi-Scali, dalla quale avrà Elettra Marconi.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA