Raffaele Acampora storia vera: causa morte, chi era nella realtà il protagonista di Tutto per mio figlio

Raffaele Acampora storia vera

Raffaele Acampora storia vera del protagonista di Tutto per mio figlio

Raffaele Acampora è il protagonista della fiction Tutto per mio figlio. Il personaggio, basato su fatti reali, è interpretato da Giuseppe Zeno. È noto a tutti che il coraggioso mercante napoletano abbia sfidato la camorra, purtroppo perdendo la vita. Il suo gesto eroico è ricordato ancora oggi. Ma chi era nella realtà e come è morto ? La storia vera di Raffaele Acampora

Raffaele Acampora storia vera, chi era nella realtà

Il vero Raffaele Acampora è stato un sindacalista italiano, nato a Frattamaggiore il 14 settembre 1957 e tragicamente assassinato a Casal di Principe il 18 febbraio 2002. È ricordato per il suo coraggio nel combattere la camorra e per i suoi sforzi nel proteggere i diritti dei venditori ambulanti dalle estorsioni mafiose. Del Prete era il presidente del Sindacato Nazionale Autonomo Ambulanti e si impegnava attivamente contro le irregolarità amministrative e le estorsioni nei mercati rionali, soprattutto nelle zone ad alto rischio criminale del casertano e del napoletano.

Raffaele Acampora storia vera di Federico Del Prete

La sua lotta contro la criminalità organizzata lo ha portato a denunciare le attività illecite, come il racket delle buste di plastica, che venivano vendute ai commercianti a prezzi gonfiati. Circa un anno prima del suo omicidio, Del Prete presentò una denuncia che portò all’arresto di un vigile urbano di Mondragone per estorsione, e avrebbe dovuto testimoniare in un processo il giorno seguente alla sua morte.

Raffaele Acampora causa morte

Per il suo sacrificio, Federico Del Prete è stato insignito della medaglia d’oro al valor civile. In suo onore, sono state intitolate diverse strade e inaugurata un’area mercato su un terreno confiscato alla camorra. La sua storia è stata anche raccontata nel libro “A testa alta – Federico Del Prete una storia di Resistenza alla Camorra”, pubblicato nel 2012. Nella realtà Raffaele Acampora è Federico Del Prete, tragicamente assassinato il 18 febbraio 2002 in un attentato camorristico a Casal di Principe.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA