Come finisce Un’Estate in Provenza, finale spiegazione del film

Come finisce Un'Estate in Provenza

Come finisce Un’Estate in Provenza, trama e finale del film

Un’Estate in Provenza è un film commedia-drammatico francese del 2014 diretto da Rose Bosch. Il film, noto anche con il titolo originale “Avis de mistral”, racconta la storia di tre fratelli parigini – Léa, Adrien e il piccolo Théo, che è sordo – che vanno a trascorrere l’estate con il loro nonno Paul in Provenza, un uomo che non hanno mai incontrato a causa di una vecchia rottura familiare. Come finisce Un’Estate in Provenza ? Il finale e la spiegazione del film.

Un’Estate in Provenza trama completa

Nell’incantevole Provenza baciata dal sole e accarezzata dal maestrale, giungono i tre fratelli parigini Léa, Adrien e il piccolo Théo, nato sordo, per trascorrere le vacanze nella fattoria del nonno olivicoltore, Paul, uomo burbero e rigido, che non hanno mai incontrato a causa di una vecchia lite con la loro madre. Non è davvero il genere di vacanza che i tre sognavano di fare, soprattutto dopo che loro padre ha annunciato che stava per lasciare casa. Un iniziale scontro generazionale tra Paul e i tre nipoti lascia presto spazio all’incontro e al confronto che fanno riemergere il lato più affettuoso dell’uomo, con il suo passato tempestoso, favorendo nei tre giovani la scoperta della piacevolezza della vita di campagna e del rapporto con i nonni, proprio nel momento in cui invece i genitori si apprestano a divorziare.

Come finisce Un’Estate in Provenza film 2014 di Rose Bosch

Il finale di “Un’estate in Provenza” è un momento di crescita e riconciliazione per i personaggi. Dopo un’estate ricca di eventi e scoperte, i tre fratelli si preparano a tornare a Parigi. Prima della loro partenza, il nonno Paul dice a Théo che quella è stata la più bella estate della sua vita. Il momento culminante avviene quando Paul incontra la figlia, che è venuta a prendere i ragazzi.

Un’Estate in Provenza finale spiegazione del film

E proprio grazie proprio a Théo, che ha agito come ponte tra i due, padre e figlia riprendono a parlarsi. Questo finale sottolinea l’importanza della famiglia e del superamento delle vecchie incomprensioni, lasciando lo spettatore con un senso di speranza e rinnovamento.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA