Come finisce Homefront, finale spiegazione del film con Jason Statham

Come finisce Homefront

Come finisce Homefront, trama e finale

Homefront è un film d’azione del 2013 diretto da Gary Fleder. La sceneggiatura è stata scritta e prodotta da Sylvester Stallone, basata sul romanzo di Chuck Logan. Il film vanta un cast stellare con Jason Statham nel ruolo di Phil Broker, un ex agente della DEA, e James Franco nel ruolo dell’antagonista Morgan ‘Gator’ Bodine. Winona Ryder e Kate Bosworth sono anche tra gli interpreti principali. Un ex agente della DEA si trasferisce con la figlia in una quieta cittadina per fuggire dal suo passato. Ma qualcosa scombussola i suoi piani. Come finisce Homefront. A seguire, il finale e la spiegazione del film.

Homefront trama completa

Phil Broker, ex agente della DEA, esce da un periodo molto difficile. Un’operazione contro una gang di bikers andata storta, la moglie che è venuta recentemente a mancare e le difficoltà della vita di un padre single. Proprio per garantire alla sua amata Maddy, nove anni, una vita più serena, Phil ha deciso di lasciare il campo per andare a vivere in una tranquilla cittadina. Sembra un vero paradiso. Ma dietro si nasconde l’inferno e quando, un giorno, Maddy ha uno scontro con un bullo, che si scopre essere il figlio del locale boss dello spaccio, i demoni del passato di Broker tornano prepotentemente a galla. Come finisce Homefront ? A seguire, lo spoiler finale.

Homefront finale spiegazione del film

Il finale del film “Homefront” è carico di tensione e azione. Phil Broker affronta Morgan ‘Gator’ Bodine in un confronto finale. Dopo una lotta intensa, Broker riesce a sconfiggere Gator e a salvare sua figlia Maddy. Gator viene arrestato e la minaccia che rappresentava per Broker e sua figlia viene eliminata. Homefront finisce con Broker e Maddy che possono finalmente guardare avanti verso una vita più pacifica e sicura.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA