The Quake il terremoto del secolo come finisce il film Tv8: finale spiegazione

The Quake il terromoto del secolo come finisce il film Tv8

The Quake il terremoto del secolo come finisce: trama e finale del film Tv8

The Quake il terremoto del secolo film Tv8 diretto da John Andrea Andersen. Come si apprende dal titolo, il thriller è sicuramente di genere ad alta tensione. Protagonista Kristoffer Joner, nei panni di un geologo, e Ane Dahl Torp nei panni della moglie. Si tratta del sequel di The Wave di Roar Uthaug. Tutto è ambientato 3 anni dopo l’altra catastrofe. Il protagonista sarà ossessionato a non commettere altri errori, ma la catastrofe in arrivo sembra inevitabile. Come finisce The Quake il terremoto del secolo. A seguire, la trama, il finale e la spiegazione del film.

The Quake il terremoto del secolo trama completa

Kristian è un uomo ossessionato dal lavoro, a tal punto da trascurare la sua famiglia ed arrivare a separarsi dalla moglie Idun e a non dedicare abbastanza tempo ai due figli, lo studente universitario Sondre e la piccola Julia. La sua grande esperienza lo porterà a scoprire che Oslo (Norvegia) è minacciata da un catastrofico terremoto. Nulla potrà fermarlo dal cercare di salvare la famiglia, rimasta intrappolata in uno dei grattacieli più alti di Oslo, mentre la violenta scossa sismica sta demolendo ogni cosa.

The Quake il terremoto del secolo come finisce il film Tv8 ?

All’improvviso l’alimentazione si interrompe. Marit corre ai ripari con Julia. Il soffitto dell’hotel crolla e uccide il professore e ferisce gravemente Kristian che a Idun. Il 34esimo piano resta sospeso, fino a un’altra scossa di assestamento che inclinerà l’edificio. Non c’è da fare per Idun che cade morendo dopo che la corrente si spegne e i freni dell’ascensore si guastano. Julia e Marit lottano per la sopravvivenza, cercando anche il disperso Kristian.

The Quake il terremoto del secolo finale spiegazione del film Tv8

Come finisce The Quake il terremoto del secolo

Marit ritrova suo padre nell’ufficio semi distrutto. Kristian, Julia e Sondre si riuniscono per la salvezza e tramite un traghetto tornano nella vecchia casa di Geiranger. Il film si chiude con appello: in futuro la Norvegia sarà minacciata da altri terremoti devastanti.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA