Cristina Cutugno età, figli, lavoro: che fine ha fatto la mamma di Niko Cutugno

Cristina Cutugno mamma di Niko Cutugno

Cristina Cutugno, che fine ha fatto la mamma di Niko Cutugno

Cristina Cutugno è stata la compagna di Toto Cutugno, uno dei cantautori italiani più famosi al mondo, emblema della nostra musica nel mondo, tristemente scomparso ad agosto del 2023. Lui era un italiano vero e improvvisamente incontrò Cristina e nonostante le circostanze, è stato riconosciuto e cresciuto con l’affetto del padre e della moglie Carla. Ma che fine ha fatto Cristina, la compagna di Totò Cutugno ?

Cristina Cutugno età, la storia con Toto Cutugno

Cristina Cutugno età 70 anni (non si conosce il cognome vero per motivi di privacy) è conosciuto unicamente per essere stata l’amante di Toto Cutugno, che gli ha dato il suo unico figlio Niko. La moglie del cantante, Carla, una volta scoperto il tradimento, spinse Cutugno a riconoscere Nico e a dargli il suo cognome: “Carla poteva cacciarmi di casa e invece non lo ha fatto. La sua reazione è stata spiazzante, non da tutti”. Una situazione particolare che il cantante spiegò così al figlio: “Nico? Io gli ho raccontato che ero e sono sposato con Carla e che volevo un figlio. E che questo figlio, Nico, l’avevo avuto da Cristina”.

Cristina Cutugno lavoro

Come spiegato in diverse interviste, Cristina lavorava come hostess quando conobbe Toto Cutugno. Soltanto all’età di 8 anni, Nico scoprì che suo padre era il noto cantante Toto Cutugno.

Che fine ha fatto Cristina, la mamma di Niko Cutugno

La vita privata di Cristina rimane poco conosciuta, e lei preferisce mantenere un basso profilo. Nico, nato nel 1989, si è laureato in Economia e conduce una vita lontana dai riflettori. La sua storia con Toto è stata un esempio di fedeltà e dedizione reciproca, nonostante le difficoltà incontrate lungo il cammino. Nonostante il tradimento di Toto negli anni ’80, quando ebbe una relazione extraconiugale dalla quale nacque Nico, Carla Cutugno ha mostrato una notevole forza d’animo. Ha perdonato Toto e lo ha incoraggiato a riconoscere Nico come suo figlio, dandogli il cognome Cutugno.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA