Come finisce Regina film 2020: trama e finale spiegazione

Come finisce Regina film 2020 di Rai 3

Come finisce Regina film 2020 di Rai 3, trama e finale

Regina è un film 2020 di Alessandro Grande, premiato ai Ciak d’Oro 2021 come miglior opera prima. La trama si concentra su Regina, una giovane cantautrice di 15 anni che vive con suo padre Luigi, dopo la morte della madre. Ma dopo un incidente, la vita di entrambi cambierà. I protagonisti sono interpretati da Francesco Montanari e Ginevra Francesconi. Come finisce Regina film 2020 ? La trama, il finale e la spiegazione del film.

Regina trama completa

Regina e suo padre due condividono un legame molto forte e le stesse passioni, ma la loro relazione viene messa a dura prova da un evento tragico. Durante una gita in barca sul lago, Regina accidentalmente travolge e uccide un sub. Suo padre la convince a scappare e a nascondere l’accaduto. Tuttavia, quando il corpo viene scoperto e i carabinieri iniziano le indagini, Regina è sopraffatta dal senso di colpa. Decide di avvicinarsi alla famiglia della vittima lavorando come babysitter, ma le cose si complicano ulteriormente, portando a un climax emotivo e drammatico. Come finisce Regina film 2020 ?

Regina finale spiegazione del film (2020)

Regina, sconvolta dalla situazione, si nasconde. Luigi perde la pazienza, quando scopre che Regina non è tornata a casa. Così se la prende col suo fidanzatino Vincenzo, che tuttavia non sa dove sia. I suoi parenti lo picchiano brutalmente e così Luigi decide di denunciare la situazione. Regina tenta di suicidarsi, perché non regge più la situazione. Ma alla fine si salva miracolosamente. Così il padre le consiglia di rivelare tutto alla polizia, che adotterà la pena più adeguata.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA