Quanto guadagna Roberto Bolle a Viva la Danza, cachet e quanto prende di compenso

Quanto guadagna Roberto Bolle a Viva la Danza

Quanto guadagna Roberto Bolle a Viva la Danza ?

Roberto Bolle, il famoso ballerino italiano, è una figura di spicco nel mondo della danza. Il suo spettacolo “Danza con Me” ha affascinato il pubblico con la sua magica miscela di arte, musica ed eccellenza italiana. Immergiamoci nell’affascinante mondo di Roberto Bolle ed esploriamo i suoi guadagni e contributi alla comunità della danza. Nel 2024 è tornato con un nuovo show, sulla falsariga del precedente, che coniuga il varietà con la splendida arte della danza. Ma quanto guadagna Roberto Bolle a Viva la Danza. Ecco il suo cachet, secondo diverse notizie.

Quanto guadagna Roberto Bolle ? Il cachet a Danza con Me

Le entrate di Roberto Bolle provengono da varie fonti, tra cui spettacoli, sponsorizzazioni e apparizioni televisive. In particolare, il suo spettacolo Danza con Me e Viva la Danza sulla Rai è costato alla rete una somma considerevole di 1,3 milioni di euro. Sebbene i dettagli specifici sui suoi guadagni da “Danza con Me” non siano stati divulgati pubblicamente, è sicuro dire che la sua statura come star del balletto internazionale contribuisce in modo significativo alle sue entrate.

Quanto guadagna Roberto Bolle a Viva la Danza, il cachet annuale

Mediamente, si stima che Bolle guadagni circa 8.000 dollari al mese, per un totale di ben 400.000 dollari all’anno. In poche parole, grazie alla sua professione di ballerino professionista, riesce a guadagnare più di mille euro al giorno. Secondo alcune indiscrezioni, il patrimonio di Bolle potrebbe aggirarsi intorno ai 5 milioni di dollari. Questo considera gli impegni con la Scala di Milano, gli spettacoli televisivi, gli sponsor e gli spot pubblicitari. Pertanto, il cachet di Bolle per Viva la Danza potrebbe aggirarsi intorno ai 500.000 euro.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA