Kabir Bedi parla di Sandokan con Can Yaman «Auguro un gran successo alla nuova serie tv»

Kabir Bedi parla di Sandokan con Can Yaman

Kabir Bedi parla di Sandokan con Can Yaman e la nuova serie tv del 2024

Sandokan La Serie 2024 è ormai realtà. Dopo il successo strepitoso ottenuto prima con i romanzi di Emilio Salgari e poi con la miniserie televisive con Kabir Bedi, Lux Vide ha messo in piedi un progetto ambizioso che vedrà come protagonista Can Yaman nei panni dell’iconico personaggio conosciuto anche con l’appellativo di Tigre di Mompracem. Finalmente, per la prima volta, Kabir Bedi parla di Sandokan con Can Yaman. Oggi l’attore indiano ha risposto su questo nuovo progetto. Ecco cosa ha detto.

Kabir Bedi promuove Can Yaman e la nuova serie tv del 2024

Kabir Bedi parla di Sandokan con Can Yaman
Kabir Bedi parla di Sandokan con Can Yaman a Domenica In

Durante l’ospitata a Domenica In, l’attore indiano ha risposto direttamente alla domanda sul nuovo progetto di Lux Vide che vedrà come protagonista Can Yaman «Non ci sarà un ruolo per il vecchio Sandokan e il nuovo Sandokan. Io credo che Sandokan debba essere reinventato con la magia di tutte le tecnologie attuali, perché ogni generazione ha desiderio di raccontare storie iconiche a modo suo». L’ex Sandokan Kabir Bedi sorride guardando la sua immagine contrapposta a quella con Can Yaman «Auguro tutto il successo possibile».

Sandokan 2024 con Can Yaman, annunciato il nuovo cast

Le riprese di Sandokan 2024 sono appena iniziate, ma soltanto nel 2025 riusciremo a vedere l’opera al completo su Rai 1. Oltre a Can Yaman è stato rivelato anche il cast ufficiale. Nei panni di Marianna ci sarà Alanah Bloor (che fu interpretata da Carole Andrè). Mentre nella parte di Yanez, il rivale di Sandokan, vedremo Alessandro Preziosi che riprende il ruolo di Philippe Leroy.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA