Tre Piani come finisce, finale spiegazione del film di Nanni Moretti

Tre Piani come finisce il film di Nanni Moretti

Tre Piani come finisce, finale del film di Nanni Moretti

Tre piani film è un film diretto da Nanni Moretti nel 2021, tratto da fatti reali, che ha segnato il suo ritorno dopo grandi capolavori come Caro Diario e Habemus Papam e il precedente “Mia madre” nel 2015. L’opera, presentata al festival di Cannes, è tratta dal romanzo di Eshkol Nevo e si avvale di un gruppo di attori che, oltre allo stesso Moretti, comprende Riccardo Scamarcio, Margherita Buy, Alba Rohrwacher, Adriano Giannini, Elena Lietti, Anna Bonaiuto e Paolo Graziosi. La pellicola è stata ambientata in un condominio di un quartiere di Roma borghese. Come finisce Tre Piani. Il finale e la spiegazione del film di Nanni Moretti.

Tre Piani trama completa

Al primo piano vivono Lucio, Sara e la loro bambina Francesca. Nell’appartamento a fianco ci sono Giovanna e Renato che alcune sere si occupano di fare i babysitter alla bambina. Proprio in una di quelle sere che Renato scompare con la piccola. Ritrovati dopo ore di ricerche, Lucio teme che sia accaduto qualcosa di sconvolgente, la paura si trasformerà presto in ossessione. Al secondo piano vivono Monica e Giorgio. Lei alle prese con la sua prima maternità, lui un ingegnere che trascorre lunghi periodi all’estero. Monica soffre di solitudine e teme di finire, come sua madre, ricoverata in una clinica per disturbi mentali. Giorgio teme per la salute di sua moglie e soprattutto per sua figlia.

Tre Piani come finisce il film di Nanni Moretti

Al terzo e ultimo piano abitano Dora e Vittorio insieme al loro figlio Andrea. Una notte, il ragazzo, ubriaco, investe e uccide una donna, chiedendo poi ai genitori di trovare un modo per evitare il carcere. Le conseguenze delle sue azioni creeranno una frattura definitiva tra padre e figlio che porteranno Vittorio e costringere Dora ad una scelta, o lui o suo figlio. Tre Piani come finisce il film di Nanni Moretti ? A seguire, lo spoiler finale.

Tre Piani finale spiegazione del film di Nanni Moretti

Come finisce Tre Piani

Al primo piano, Lucio aggredisce Renato che muore poco dopo. Giovanna pensa sia stato Lucio e alla fine tronca i rapporti con i vicini. Charlotte, nipote minorenne di Giovanna, seduce Lucio al suo arrivo in condominio. Le accuse si ribaltano: è lui che subisce un processo per molestie che causerà la fine del matrimonio. Renato verrà scagionato con l’aiuto di Francesca. Al secondo piano, Monica raggiungerà l’apice della follia dopo la nascita del secondo figlio. Per questo fuggirà via dal condominio e dai suoi familiari. Anni dopo l’adolescente Beatrice spera di rincontrarla un giorno, ma di sua madre si sono perse le tracce. Al terzo piano, Dora sceglierà Vittorio. Andrea esce di prigione e si allontana per sempre dai suoi genitori. Dopo la morte di Vittorio, Dora cambia casa liberandosi di tutti i ricordi del marito. Un giorno incontrerà per caso Andrea. Da quel momento riallacceranno i rapporti, poiché Andrea è diventato anche padre.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA