Wrestlemania 40 DMAX ascolti tv e share: perché è stato un successo in Italia

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

Wrestlemania 40 DMAX ascolti tv e share

Wrestlemania 40 DMAX ascolti tv e share, i risultati auditel

Nelle prime serate di sabato 13 aprile e domenica 14 aprile 2024 è stato trasmesso in prima tv italiana Wrestlemania 40 su DMAX (qui per leggere i risultati completi), l’evento più prestigioso e sentito della stagione del wrestling. E qui su Spettacolo Italiano, dove seguiamo abitualmente tutti i PPV della WWE, riconosciamo l’importanza di tale avvenimento in un paese, il nostro, dove questa disciplina è andata via svanendo per motivi alquanto superficiali, o forse per ingiusti pregiudizi che conosciamo tutti. Per fortuna DMAX, il canale del gruppo di Discovery Warner Bros, ha preso i diritti degli show principali di Raw e Smackdown, salvando letteralmente il destino della WWE in Italia. Sorprendono positivamente gli ascolti tv di Wrestlemania 40 su DMAX. Ecco lo share delle due serate e perché (secondo noi) è stato un successo in Italia.

Wrestlemania 40 DMAX ascolti tv e share 13 aprile e 14 aprile 2024 (Night 1 e Night 2)

Wrestlemania 40 risultati Night 1 The Rock e Roman Reigns
Wrestlemania 40 Roman Reigns e The Rock

Come per tutti i canali televisivi, sia i più noti che quelli alternativi, viene generato un risultato auditel con share e numero di telespettatori. DMAX ha schierato Wrestlemania 40 nelle prime serate di sabato e domenica, di certo giornate non proprio semplici per la concorrenza televisiva in Italia. Se pensiamo che su Canale 5, il sabato sera, andava in onda la corazzata di Amici di Maria de Filippi che ha registrato 3,7 milioni di spettatori con il 25,2% di share vincendo la serata. Su Rai 1 non è da meno la proposta di Carlo Conti con I Migliori Anni con 2,5 milioni di spettatori e il 16,8% di share. E così tantissime altre proposte hanno invaso il weekend del piccolo schermo. La Night 1 di Wrestlemania 40 su DMAX ha registrato l’1,6% di share con 188.000 spettatori, mentre la Night 2 è cresciuta raggiungendo il 4,1% di share con 200.000 telespettatori.

Wrestlemania 40 DMAX ascolti tv, perché è stato un successo in Italia

Wrestlemania 40 Dmax ascolti tv su X Twitter
Wrestlemania 40 DMax ascolti tv su X Twitter

Oltre agli ascolti tv tradizionali non è da sottovalutare il dato dei social. Per lungo tempo, nella top 5 delle tendenze italiane di Twitter (dominata sempre dal fenomeno #Amici) ecco che spunta l’hashtag #DMAXWWE correlato con l’hashtag #Wrestlemania40 che è tornato di tendenza in Italia, non a caso in occasione dell’evento di wrestling in chiaro. Sebbene possa sembrare un numero relativamente basso di telespettatori, i risultati degli ascolti tv di Wrestlemania 40 su DMAX si possono considerare assolutamente positivi e meritevoli di attenzione. La telecronaca di Michele Posa e Luca Franchini, due voci storiche del wrestling in Italia, è stata sicuramente un valore aggiunto, soprattutto per chi non riusciva a comprendere completamente le dinamiche e i discorsi in inglese dei protagonisti sul ring. Insomma, Wrestlemania 40 su DMAX è stato un piccolo successo e una rivincita per gli appassionati di wrestling in Italia. E chissà se questo non sia l’inizio di una rivoluzione.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA