Giustizia Privata storia vera, il regista spiega le origini del film

Giustizia Privata storia vera

Giustizia Privata storia vera ?

Giustizia Privata storia vera ? Il film del 2009 diretto da F. Gary Gray e interpretato da Jamie Foxx e Gerard Butler segue la storia di Clyde Shelton, un ingegnere che lavora per il governo americano. La sua vita viene sconvolta quando due criminali irrompono nella sua casa, tramortendolo con una mazza da baseball. Dopo averlo immobilizzato, uno dei due stupra e uccide la moglie Clara e la figlioletta Daisy, mentre l’altro assiste impotente. I malviventi vengono catturati, ma durante il processo, il procuratore Nick Rice preferisce patteggiare pur di vincere la causa, lasciando libero dopo soli tre anni di carcere Clarence Darby, l’assassino materiale.

Giustizia Privata storia vera, il regista spiega le origini

In un’intervista con CinemaBlend , il regista F. Gary Gray ha parlato di alcune delle decisioni che ha preso durante le riprese del film e della ricerca che ne è conseguita. Uno dei commenti più eclatanti è stata la dichiarazione secondo cui “Law Abiding Citizen” “non è un documentario”. “Ho fatto parecchie ricerche con esperti di armi e persone all’interno del Dipartimento della Difesa, e ho studiato molto gli strumenti della CIA. Quasi tutto è possibile. Questo è il punto parte spaventosa. Questo è ciò che rende questo personaggio così divertente e pericoloso. Il film, pur non ispirandosi a fatti reali, esplora temi di vendetta, giustizia e redenzione, mettendo in discussione il sistema giudiziario.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA