Come finisce Volami Via, finale e spiegazione del film di Rai 1: Marcus muore ?

Come finisce Volami via

Come finisce Volami Via, finale del film di Rai 1

Volami Via è un film 2021, basato sul remake di un film tedesco del 2017 intitolato Conta su di me. Il regista Christophe Barratier, ispirandosi a un fatto reale (ecco quale), affronta il difficile tema della malattia con profondità e leggerezza e costruisce bene il rapporto tra questi due personaggi in cerca di un futuro, alternando gioie e dolori e dando a entrambi un percorso di crescita e di speranza. Nella parte di Thomas Victor Belmondo, nipote del celebre “Bebè” Jean Paul. Come finisce Volami via. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Come finisce Volami via film 2021

Thomas Reinhard ha quasi 30 anni, ma il suo stile di vita non rispecchia la sua età. Figlio di un noto medico, non ha ancora trovato la sua strada, così si destreggia tra divertimento, feste e relax. Stanco del comportamento immaturo del figlio e nella speranza di stimolarlo, il padre decide di affidargli, un paziente di 12 anni gravemente disabile. I patti sono chiari: se Thomas non sarà in grado di occuparsi di Marcus, dovrà andarsene di casa e iniziare a cavarsela da solo. L’incontro sconvolgerà la vita di entrambi i ragazzi, dando vita a un legame che cambierà Thomas nel profondo.

Volami via finale spiegazione del film: Marcus muore ?

Marcus non vuole più curarsi e il ragazzo ha un improvviso collasso e le sue condizioni diventano disperate. L’aritmia cardiaca costringerà Marcus a impiantare una spirale, ma ha solo il 30% di possibilità di superare questa fase critica. Ad un certo punto, Thomas si risveglia. Tre settimane dopo l’intervento, Marcus festeggia il compleanno con Thomas e dopo essersi sistemati in hotel i due si dichiarano “fratelli per sempre”. Alla fine, Thomas decide di iscriversi nuovamente all’università e riprendere gli studi di medicina. Il finale di Volami via corrisponde a quello di Conta su di me.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA