Raiz moglie e figli, vita privata: chi è Gennaro Della Volpe, Don Salvatore Ricci di Mare Fuori

Raiz moglie e figli

Raiz moglie e figli, chi è Don Salvatore Ricci di Mare Fuori nella realtà

Raiz ha intepretato Don Salvatore Ricci, uno dei personaggi più interessanti di Mare Fuori. Nelle prime 2 stagioni la sua figura non è stata al centro della storia, per via della presenza di Ciro, ma dalla terza stagione è diventato uno dei protagonisti fondamentali. Finito in coma dopo una sparatoria con i Di Salvo, Salvatore torna a capo del suo clan con Rosa unica figlia sopravvissuta. Il suo obiettivo principale è recuperare il dominio nella piazze di Napoli e vuole farlo proprio con Rosa. Peccato che sua figlia si sia innamorata proprio di Carmine Di Salvo. Quando lo scoprirà ci sarà uno scontro quasi mortale. Purtroppo il suo personaggio morirà per mano di Edoardo Conte. Ma chi sono i figli e la moglie di Raiz nella vita privata ?

Raiz età e vero nome

Data di nascita: Gennaro Della Volpe età 57 anni è nato a Napoli il 22 aprile 1967. Raiz è la voce degli Almamegretta, band musicale napoletana nata nel 1988. Tra i tanti successi musicali, Raiz vanta 4 album da solista e anche una partecipazione al festival di Sanremo 2013. Ha collaborato con grandi protagonisti della musica italiana come Pino Daniele, Nino D’Angelo, Roy Paci, Enzo Avitabile e Daniele Silvestri.

Raiz biografia di Gennaro Della Volpe

Raiz non è solo attore in Mare Fuori, ma è anche tra gli autori della colonna sonora con la canzone “Ddoje mane” e “Tic Toc”. Ha composto un brano per Gomorra 5. Nella sua carriera di attore, oltre a Mare Fuori, ha recitato in altre serie tv di successo come “L’ispettore Coliandro” e “I bastardi di pizzofalcone”. Al cinema è tra i protagonisti di “Ammore e malavita”.

Raiz moglie e figli, vita privata

Daniela Shualy, la moglie di Raiz (nome d’arte di Gennaro Della Volpe), cantautore napoletano e voce leader del collettivo musicale Almamegretta, è morta il 31 marzo 2024. La coppia aveva una figlia di sei anni di nome Lea.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA