Antonio Tavassi chi è il figlio di Lunetta Savino: età, foto, padre, lavoro, dove vive oggi

Antonio Tavassi figlio di Lunetta Savino

Antonio Tavassi chi è il figlio di Lunetta Savino

Antonio Tavassi è il figlio di Lunetta Savino, una delle attrici più note dello spettacolo italiano. Ha debuttato a teatro nel 1981 con “Macbeth” e l’anno successivo ha esordito al cinema con “Grog” diretto da Francesco Laudadio. È molto conosciuta al pubblico televisivo italiano dal 1998, grazie al ruolo di Cettina Gargiulo nella fiction “Un medico in famiglia”. Nel corso della sua carriera, ha partecipato a numerose produzioni teatrali, cinematografiche e televisive, tra cui “Il mercante di Venezia”, “Sorelle Materassi”, “Medea”, e “Mine vaganti” di Ferzan Özpetek. Ultimamente è di nuovo protagonista nelle fiction Rai “Studio Battaglia” e “Lolita Lobosco”. Il primo marito è proprio lui. Chi è Antonio Tavassi ? Ecco la sua biografia e la vita privata.

Antonio Tavassi età e padre

Data di nascita: Antonio Tavassi età 35 anni è nato a Roma. I suoi genitori sono Lunetta Savino (madre) e Franco Tavassi (padre). Lunetta e Franco sono stati sposati dal 1980 al 1994, anno in cui hanno divorziato. Attualmente, Lunetta è legata sentimentalmente a Saverio Lodato, un noto giornalista e saggista italiano. A Verissimo, Lunetta Savino ha raccontato l’esperienza di essere diventata mamma prima ancora di aver conseguito la laurea“Sono nata con l’idea dei nostri genitori che stavano insieme tutta la vita. Poi, la mia generazione ha fatto coincidere il matrimonio con l’amore e i rapporti sono diventati instabili. Io stessa ho sofferto il divorzio, avevo un figlio piccolino, volevo resistere”.

Antonio Tavassi lavoro, dove vive oggi (foto)

Antonio Tavassi figlio di Lunetta Savino

Antonio Tavassi ha scelto di mantenere una vita privata lontana dai riflettori. Secondo le informazioni disponibili, ha lavorato all’estero dopo aver terminato il liceo. La sua madre, Lunetta Savino, ha menzionato che parlava bene l’inglese, il che ha facilitato la sua decisione di lavorare fuori dall’Italia. Ha lavorato anche come fonico accanto a sua madre.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA