Come finisce Identità violate, trama e finale spiegazione del film

Come finisce Identità violate

Come finisce Identità violate, trama e finale

Identità violate è un film 2004 diretto da D.J Caruso e basato sul romanzo Ladro di Vite. Protagonista Angelina Jolie nei panni del commissario Ileana Scott, alle prese con un inafferrabile serial killer che usa assumere l’identità delle sue vittime, si rivolge all’agente speciale dell’FBI Ileana Scott. Una volta giunta a Montreal, la donna si ritroverà invischiata in un caso più difficile del previsto che arriverà a toccarla pericolosamente da vicino. Come finisce Identità violate ? La trama, il finale e la spiegazione del film.

Identità violate trama completa

L’agente dell’FBI Illeana Scott, interpretata da Angelina Jolie, chiamata a Montreal per indagare su un serial killer che assume le identità delle sue vittime. Il film inizia con un flashback degli anni ’80, dove vediamo Martin Asher uccidere un ragazzo di nome Matt Soulsby per assumerne l’identità. Vent’anni dopo, Illeana si unisce alle forze dell’ordine canadesi per catturare il killer. Durante le indagini, Illeana interroga James Costa, testimone dell’ultimo omicidio, che fornisce un identikit del sospetto. Tuttavia, la storia prende una svolta quando Illeana scopre che Costa è in realtà il killer e che ha usato l’FBI per avvicinarsi alla sua prossima vittima: lei stessa.

Come finisce Identità violate film con Angelina Jolie

Il finale di “Identità violate” si rivela sorprendente e intenso. Dopo una serie di colpi di scena, si scopre che James Costa, interpretato da Ethan Hawke, è in realtà il serial killer Martin Asher. La rivelazione avviene dopo che Costa/Asher ha trascorso una notte con l’agente dell’FBI Illeana Scott, interpretata da Angelina Jolie. Costa/Asher poi scompare, lasciando Illeana a confrontarsi con la verità. Nel finale del film, troviamo Illeana sette mesi più tardi, che vive da sola in una fattoria isolata in Pennsylvania, incinta dei gemelli di Asher. Asher la affronta, proponendo di ricominciare insieme e formare una famiglia, ma Illeana rifiuta, portando a una conclusione drammatica. Come finisce Identità Violate ?

Identità violate finale spiegazione del film

Come finisce Identità violate

Martin picchia e Illeana e la accoltella. La donna sembra morta, ma in realtà utilizza le stesse forbici per pugnalarlo al cuore. La donna si leva la protesi addominale, perché la stava utilizzando per fingere la sua gravidanza. Tutta una trappola per incastrare Martin, che muore dissanguato. Ileana telefona a LeClair avvisandola che ha ucciso l’uomo ricercato

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA