Come finisce Still Life, trama e finale spiegazione del film

Come finisce Still Life

Come finisce Still Life, trama e finale

Still Life è un film 2013 diretto da Uberto Pasolini, già produttore, tra gli altri, di “The Full Monty”, per cui ricevette una nomination agli Oscar. Qui è alla sua seconda prova da regista dopo Machan – La vera storia di una falsa squadra, vincitore a Venezia per la sezione “Orizzonti”. In Still Life, la storia si incentra sul personaggio di John May, interpretato da Eddie Marsan, che per lavoro ricerca parenti di persone morte in solitudine. Diligente e sensibile, quando viene licenziato chiede di poter chiudere una ‘pratica’ che riuscirà a fargli “assaporare” la vita. Come finisce Still Life. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Still Life trama completa

Diligente e premuroso, il solitario John May è un impiegato del Comune incaricato di trovare i parenti più prossimi di coloro che sono morti in totale solitudine. Quando il suo reparto viene ridimensionato a causa della crisi economica, John dedica tutti i suoi sforzi al suo ultimo caso, che lo porterà a compiere un viaggio liberatorio e gli permetterà di iniziare ad aprirsi alla vita. Durante le sue ricerche, John conosce Kelly, la figlia di Billy Stoke abbandonata durante l’infanzia. Mentre continua la ricerca di persone collegate al defunto, John scopre nuovamente il piacere della vita.

Come finisce Still Life film 2013 di Uberto Pasolini

Il film “Still Life” del 2013, diretto da Uberto Pasolini, si conclude con una scena emotivamente potente. Il protagonista John May è un funzionario comunale che si occupa di organizzare i funerali per le persone morte in solitudine. Dopo aver lavorato al caso di Billy Stoke, un alcolizzato morto senza parenti noti, John riesce a rintracciare diverse persone legate a Billy, compresa sua figlia Kelly. Tuttavia, in un tragico colpo di scena, John viene investito da un autobus e muore.

Still Life finale spiegazione del film 2013

Come finisce Still Life

Il funerale di John si svolge lo stesso giorno di quello di Billy, e grazie agli sforzi di John, il funerale di Billy è ben frequentato. Nel finale, mentre le persone si allontanano dalle tombe, lo spirito di Billy Stoke e di tutti quelli che John ha aiutato nel suo lavoro, risalgono dalle tombe e rendono omaggio a John, riconoscendo il suo impegno e la sua umanità.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA