Come finisce Resurrection 1999, trama e finale spiegazione del film di Rai 4

Come finisce Resurrection film 1998

Come finisce Resurrection 1999, trama e finale del film

Stasera va in onda Resurrection film 1999 di Rai 4 diretto da Russell Mulcahy. Christopher Lambert è il protagonista di un thriller ad altissima tensione che porta in scena l’inquietante piano di un imprendibile serial killer che vuole, a suo modo, reinterpretare le Sacre Scritture. Tra mistery e religione, il film light horror lascerà i telespettatori a bocca aperta dall’inizio alla fine del racconto. Su Rai 4 abbiamo visto un titolo dello stesso genere come Demonic. Come finisce Resurrection ? Il finale e la spiegazione del film 1998

Resurrection trama completa film 1999

Una serie di inquietanti omicidi sta sconvolgendo Chicago. Le vittime presentano sempre una parte del corpo amputata di cui non c’è traccia sul luogo del delitto e sui corpi sono incisi dei numeri romani. L’agente John Prudhomme comincia ad indagare con il collega ispettore Hollinsworth e ben presto si rende conto che l’assassino sta cercando di ricostruire il corpo di Gesù in tempo per la Resurrezione pasquale, a cui mancano solo tre settimane.

Come finisce Resurrection film 1999

Come finisce Resurrection 1998

La squadra di Prudhomme collega le impronte di Demus a un precedente omicidio. Questa volta il killer non è riuscito a ripulire le sue tracce. Demus è stato in cura in un istituto psichiatrico per molto tempo ed è uscito da lì solo un mese prima. Demus prende il busto della sua sesta vittima. I resti dei malcapitati sono infissi in una croce che richiamerebbe Gesù. L’ultimo obiettivo di Demus è prelevare il cuore di un bambino nato da una donna di nome Mary a Pasqua. Prudhomme raccoglie le informazioni necessarie per interrompere l’ennesimo delitto.

Resurrection finale spiegazione del film 1999: chi è il killer ?

Come finisce Resurrection film 1998

Nell’obiettivo del killer Demus manca solo il cuore di un neonato nato a Pasqua da una donna che si chiama Maria. Demus cattura Moltz, il neonato di Mary. Si precipitano in ospedale e trovano Demus pronto a compiere il delitto. Prudhomme insegue Demus e riesce a recuperare il bambino. L’agente spara a Demus che muore precipitando dal tetto.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA