Come finisce C’era una volta il crimine, trama e finale spiegazione del film

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce C'era una volta il crimine

Come finisce C’era una volta il crimine, trama e finale

Come finisce C'era una volta il crimine

C’era una volta il crimine è un film 2022 ideato e diretto da Massimiliano Bruno, prima dell’arrivo della serie tv su Sky. Ritroviamo anche parte degli attori visti già nelle precedenti edizioni, come ad esempio Marco Giallini, Edoardo Leo e Gianmarco Tognazzi. In quale epoca finirà l’improbabile banda romana ? Come finisce C’era una volta il crimine. La trama, il finale e la spiegazione del film.

C’era una volta il crimine trama completa

La banda della Magliana, guidata da Renatino (Edoardo Leo), con l’aiuto di Gianfranco (Massimiliano Bruno) e Lorella (Giulia Bevilacqua), si scontra con l’esercito nazista. Questo scontro finale è il culmine di un’avventura che ha portato i protagonisti attraverso l’Italia del 1943, incontrando figure storiche e affrontando pericoli in un’epoca turbolenta.

Come finisce C’era una volta il crimine film 2022

L’improbabile banda di criminali viaggia indietro nel tempo fino al 1943 per rubare la Gioconda ai francesi: ad aiutarli nella difficile impresa Claudio Ranieri, Moreno e Giuseppe. Mentre fuggono col quadro i tre sono costretti a rifugiarsi a casa di Adele. Quando la piccola finisce nelle mani dei nazisti la banda è obbligata ad un cambio di programma: se vogliono tornare nel presente dovranno prima salvarla, attraversando in lungo e largo un’Italia devastata negli ultimi, caotici giorni della seconda guerra mondiale. Un viaggio che li porterà ad incontrare alcuni dei personaggi che hanno fatto la storia del Paese e ritrovare molti amici delle avventure precedenti.

C’era una volta il crimine finale spiegazione del film

La Gioconda viene consegnata a Monica e Adele. Il trio, dopo aver salvate migliaia di persone dal rastrellamento, si dirigono in spiaggia per la fucilazione. Gianfranco e Lorella riusciranno a salvare i protagonisti. In loro aiuto arrivano anche Renatino e Sabrina, tornati indietro nel 1982 grazie all’aiuto di Gianfranco e Lorella. I tedeschi vengono sconfitti e molti componenti della banda della Magliana muoiono. Alla fine, Giuseppe resta nel 1943 e incontra Adele e Monica.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA