Come finisce Anna film 2019, trama e finale spiegazione

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce Anna film 2019

Come finisce Anna, trama e finale del film 2019

Come finisce Anna film 2019

Anna è un film 2019 scritto, diretto e prodotto da Luc Besson. La giovane agente Anna Poliatova, una delle killer più temute al mondo, è interpretata dall’attrice e modella russa Sasha Luss. Nel thriller d’azione sono protagonisti anche Luke Evans, Cillian Murphy, Helen Mirren e Alexander Petrova. Come finisce Anna. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Come finisce Anna, trama completa del film di Luc Besson

Trasferitasi da Mosca a Parigi, Anna Poliatova assume l’identità di una modella e inizia una carriera professionale a Parigi , portando a termine varie missioni e omicidi. Per evitare sospetti, entra in una relazione romantica con la collega modella Maude, sostenuta da Olga. Quando la CIA scopre la sua vera identità, accetta di lavorare per loro come doppio agente con Leonard Miller, in cambio della promessa di una nuova vita alle Hawaii. Anna uccide Vassiliev, ma successivamente la donna viene freddata da Olga.

Come finisce Anna film 2019 di Luc Besson

Miller tenta quindi di ottenere una prova video che Anna sia ancora viva, ma il suo corpo sparisce. Si scoprirà che “Anna” è una controfigura. Quella vera è riuscita a fuggire. Anna e Olga erano d’accordo, poiché Olga voleva prendere il posto di Vassiliev. Alla fine, Olga oscura le prove del coinvolgimento con Anna.

Anna finale spiegazione del film

In un flashback, scopriremo che Olga aveva confessato a Anna di conoscere il piano della CIA per uccidere Vassiliev. Anche la dirigente russa voleva eliminare il suo capo. Dopo la morte di Vassiliev, Olga si dirige nel suo ufficio trovando un messaggio recapitato da Anna in cui si congratula per l’operazione fatta, ma che ha comunque conservato le prove dell’omicidio in caso lei la tradisse. Olga ha un sorriso amaro, poi cancella il file di Anna dall’archivio.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA