Come finisce Doppia Colpa, finale spiegazione del film: chi è il colpevole

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce Doppia Colpa

Come finisce Doppia Colpa, trama e finale di Spinning Man

Come finisce Doppia Colpa

Doppia Colpa è un film di Simon Kaijser riconosciuto con il titolo di Spinning Man. Un thriller-crime avvincente girato interamente in California, esattamente a Los Angeles nel 2017. Tuttavia il progetto cinematografico, basato su “L’uomo che gira” di George Harrar, è stato messo in piedi nel 2016 con una troupe ben diversa. Come protagonisti dovevano esserci Nikolaj Coster-Waldau insieme a Greg Kinnear ed Emma Roberts. A causa di problemi tecnici con la produzione, la parte principale è passata a Guy Pearce affiancato da Pierce Brosnan e Minnie Driver. Come finisce Doppia Colpa Spinning Man. Chi è il colpevole ? Il finale e la spiegazione del film.

Come finisce Doppia Colpa, trama completa di Spinning Man

Marito felice e padre amorevole, Evan Birch insegna filosofia in un rinomato college. Quando Joyce, una studentessa diciassettenne scompare misteriosamente, i sospetti ricadono su di lui, con prove che sembrano inconfutabili. Anche sua moglie fatica a credere alla sua innocenza e il detective Malloy si insospettisce ancora di più a seguito di un passato non proprio esemplare del professore.

Doppia Colpa finale spiegazione: chi è il colpevole

Il colpevole dichiarato della scomparsa di Joyce è Evan. Cercherà di dimostrare il contrario, ma a causa della pressione di Malloy non riuscirà a far prevalere la sua “innocenza”. Sarà una sfida a viso aperto tra il detective e il professore. Nel finale di Doppia Colpa, Hannah dice a Evan che lo ama. Poi la butta fuori dall’auto e lei muore. Questo è il momento in cui Evan realizza tutto ciò di cui è capace. Evan confessa che ha ucciso Joyce a causa della loro relazione sbagliata.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA