Come finisce Gotti il primo Padrino, finale spiegazione del film

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce Gotti il primo Padrino

Come finisce Gotti il primo Padrino, trama e finale

Come finisce Gotti il primo Padrino

Gotti il primo Padrino è un film 2018 tratto dalla storia vera dell’ascesa criminale, durante gli anni ’80, del boss italo-americano John Gotti, il mafioso che fu a capo della famiglia Gambino di New York City, divenendo praticamente una celebrità, sfoggiando vestiti eleganti e dando l’impressione di essere intoccabile di fronte alla legge. John Travolta ha impersonato il criminale con un’interpretazione credibile e attinente al racconto realmente accaduto. Il film si concentra con la sua ascesa nel mondo del crimine organizzato e la relazione con suo figlio, John Gotti Jr, e la sua fedele moglie Victoria. Come finisce Gotti il primo Padrino. Il finale e la spiegazione del film.

Come finisce Gotti il primo Padrino, trama completa

Il boss John Gotti, a capo della famiglia dei Gambino di New York durante gli anni Ottanta e balzato alla cronaca anche per l’eleganza nel vestirsi e l’attenzione alla cura della propria persona, oltreché per la sensazione fortissima di essere al di sopra della legge. La sua personalità esuberante e lo stile sgargiante ne causarono la caduta dopo avergli garantito una inattesa fama sui mass media. John Gotti inizia la sua carriera criminale come killer per la famiglia Gambino e diventa presto un “uomo d’onore”, ovvero un affiliato. Dopo essere stato incarcerato per omicidio e aver scontato due anni di carcere, riesce a corrompere le guardie carcerarie per uscire di prigione con la scusa di andare dal dentista, continuando così le sue attività criminali.

Come finisce Gotti il primo Padrino film 2018 con John Travolta

Dopo la tragica morte del suo figlio Frank a soli dodici anni e l’omicidio commesso da John Gotti Jr. durante una rissa in un bar, che attira ulteriore attenzione sulla famiglia. La storia raggiunge il suo apice quando Angelo Ruggiero, un amico di famiglia, viene intercettato mentre parla di crimini che coinvolgono anche il “boss dei boss” Paul Castellano. Questo porta Castellano a temere di essere sostituito da Gotti, che alla fine ordina lo scioglimento della banda.

Gotti il primo Padrino finale spiegazione del film

Nel 1992 Gotti fu arrestato con le accuse di ricatto, tredici omicidi, intralcio alla giustizia, furto, istigazione all’omicidio, gioco d’azzardo illegale, estorsione, evasione fiscale, usura e altri crimini per i quali fu condannato alla prigione a vita. Il padrino è scomparso nel 2002 per un cancro alla gola.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA