Laura Casabassa età, marito e figli, lavoro e vita privata: chi è la madre di Cristina e Benedetta Parodi

Blog di Alberto Fuschi

Laura Casabassa chi è la madre di Cristina e Benedetta Parodi

Laura Casabassa chi è la madre di Cristina e Benedetta Parodi

Laura Casabassa chi è la madre di Cristina e Benedetta Parodi

Laura Casabassa è la madre di Cristina e Benedetta Parodi, due famose conduttrici televisive e scrittrici italiane. Cristina e Benedetta Parodi sono due sorelle, giornaliste e conduttrici televisive italiane. Entrambe hanno iniziato la loro carriera nel campo dello sport, per poi passare a programmi di intrattenimento e informazione. Cristina è stata per molti anni volto del TG5 e di Verissimo, mentre Benedetta si è specializzata nella cucina, scrivendo libri di ricette e conducendo trasmissioni come Cotto e mangiato e Bake Off Italia. Le due sorelle hanno anche condotto insieme Domenica In nel 2017-2018. Chi è Laura Casabassa, la madre di Cristina e Benedetta Parodi ?

Laura Casabassa età e biografia

Data di nascita: Laura Casabassa età 80 anni. Si è laureata in Filosofia presso l’Università degli Studi di Genova nel 1989. “Nessuno dei tre mi ha dato problemi a scuola o all’università. Roberto è un ragazzo creativo, uno scrittore, ha girato tutto il mondo. Cristina e Benedetta hanno voluto studiare Lettere all’Università Cattolica di Milano. Non ho avuto mai alcun motivo per essere scontenta dei loro risultati”.

Che lavoro fa Laura Casabassa

Laura era un insegnante presso il Liceo Scientifico Statale di Vimercate dal 1990. Ha anche abbracciato il mondo del Reiki, diventando maestra e organizzando seminari e incontri. Oggi è in pensione e appare per la prima volta in tv in un’intervista a Verissimo il 17 febbraio 2024.

Laura Casabassa marito e figli, vita privata

Il marito di Laura Casabassa, nonché il padre di Cristina e Benedetta Parodi, è Pietro Parodi detto Tuccio. Dal matrimonio sono nati 3 figli: Roberto Parodi nel 1963, Cristina Parodi nel 1964 e Benedetta Parodi nel 1972. Il padre Pietro è morto da diversi anni e fu proprio la figlia Benedetta ad avere un sentore “Ho avuto un sogno premonitore la notte prima che morisse. Sognavo di stare con lui e di abbracciarlo. Mi sono svegliata, è squillato il telefono e mia madre mi ha detto che non c’era più”.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA