Marchesa Luisa Ferretti storia vera: marito e figli, biografia, chi era nella realtà

Blog di Alberto Fuschi

Marchesa Luisa Ferretti storia vera

Marchesa Luisa Ferretti storia vera, chi era nella realtà

Marchesa Luisa Ferretti storia vera

La Marchesa Luisa Ferretti è una delle protagoniste della serie tv Mameli. Rappresenta la potenziale suocera di Mameli, che da giovanissimo si innamorò di sua figlia Geronima, tutelata da Padre Sinaldi. Per quanto possa essere incredibile, una piccola storia vera della Marchesa Luisa Ferretti c’è. Chi era suo marito e i suoi figli e a chi si ispirava nella realtà ?

Marchesa Luisa Ferretti storia vera e biografia

Data di nascita: Luisa Ferretti nacque nel 1800. Era una vedova e madre di un’unica figlia femmina, la Marchesa Luisa Ferretti è vittima del suo tempo. Un tempo in cui le decisioni vengono prese dagli uomini, in cui le donne si devono affidare all’altro sesso sperando nel miglior futuro possibile. E la Marchesa si affida a Padre Sinaldi, tutore della giovane Geronima, per decidere quale possa essere il futuro migliore della ragazza. Padre Sinaldi è irremovibile: il matrimonio con Goffredo sarebbe dannoso, addirittura periglioso. Ed è quindi senza cattiveria che la Marchesa si lascia convincere a dare in sposa sua figlia a un altro uomo, sebbene molto più anziano di lei. Con la convinzione, quindi, di agire per il suo bene, contribuisce a allontanarla da Goffredo, senza sapere che così facendo andrà incontro a un destino tragico di cui si pentirà troppo tardi.

Marchesa Luisa Ferretti marito e figli

La marchesa Luisa Ferretti era la moglie del marchese Stefano Giustiniani, un ricco e influente nobile genovese. Si sposarono nel 1847, quando Luisa era già vedova del suo primo marito, il marchese Giacomo Ferretti, da cui aveva avuto una figlia, Geronima. Luisa era una donna che seguiva le convenzioni sociali dell’epoca, e cercava di combinare un matrimonio vantaggioso per la figlia con un uomo di sostanza e di rango. Per questo motivo, si oppose alla relazione tra Geronima e Goffredo Mameli, il poeta e patriota che scrisse l’inno nazionale italiano, considerandolo un agitatore senza prospettive.

Marchesa Luisa Ferretti causa morte

La Marchesa Ferretti è morta nel 1850, dopo aver assistito alla morte del figliastro, il marchese Giuseppe Giustiniani, ucciso in duello da Mameli.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA