Geronima Ferretti storia vera e biografia: chi era la marchesina compagna di Goffredo Mameli

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

Geronima Ferretti marchesina storia vera e biografia

Geronima Ferretti storia vera della marchesina compagna di Goffredo Mameli

Geronima Ferretti marchesina storia vera e biografia

Geronima Ferretti è considerata uno dei grandi amori di Goffredo Mameli, il giovane poeta rivoluzionario che ha combattutto per la Repubblica Romana, donando all’Italia l’Inno Nazionale che risuona con orgoglio nelle migliori occasioni istituzionali e sportive. Nella fiction Mameli il suo personaggio è ricorrente, ma in molti si chiedono già se è realmente esistita. Ecco la storia vera di Geronima Ferretti e la biografia. Chi era la compagna di Goffredo Mameli e che fine ha fatto ?

Geronima Ferretti storia vera e biografia della marchesina nella serie tv Mameli

Geronima Ferretti aveva l’età di 19 anni quando conobbe Mameli. Educata presso il miglior collegio delle Orsoline, la Marchesina Geronima Ferretti non è, come Goffredo inizialmente crede, una ragazza ordinaria dalle idee reazionario-bigotte: Geronima è colta, aperta al nuovo, ha letto Balzac, sostiene che il suffragio andrebbe esteso anche alle donne e soprattutto dà valore alla forza delle idee. Forse è la combinazione di questi elementi o l’aspetto elegante e puro unito alla sua intelligenza e alla sua bellezza che fa perdere la testa a Goffredo. In breve tempo tra i due nasce un amore forte, giovane e appassionato. E, infatti, i due giovani amanti decidono di sposarsi. Ma il destino di Geronima è infausto e a nulla varranno le sue preghiere quando la madre Marchesa Ferretti e il tutore, il severo gesuita Padre Sinaldi, decideranno per lei in altro modo. La causa della sua morte è il suicidio.

Geronima Ferretti storia vera: è esistita nella realtà e a chi si ispira veramente

Geronima Ferretti non è una persona realmente esistita, almeno all’anagrafe. Si tratta di un personaggio inventato dalla miniserie tv “Mameli”, il primo amore di Goffredo Mameli, il poeta e patriota autore dell’inno nazionale italiano. È una giovane marchesina dalle idee liberali, che vorrebbe sposare Mameli, ma viene ostacolata dalla madre e dal suo tutore gesuita. In realtà il personaggio della marchesina Ferretti corrisponde a quella reale di Giuseppina Ressa, la donna che rifiutò di sposarlo per motivi politici. L’ultimo amore di Mameli fu la figlia del Cavaliere Baroffio.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA