Carlin Repetto storia vera e biografia: moglie e figli, causa morte

Carlin Repetto storia vera e biografia

Carlin Repetto storia vera

Carlin Repetto è un personaggio della miniserie tv “Mameli”, interpretato dall’attore Giovanni Crozza Signoris. Carlin è un popolano rivoluzionario, che lavora come camallo al porto di Genova. È il figlio illegittimo del generale Modane, ma non ha mai conosciuto il padre. Si unisce alla causa di Goffredo Mameli, il poeta e patriota che scrisse l’inno nazionale italiano, e partecipa alle lotte per l’indipendenza della Repubblica Romana. Carlin è un amico fedele e coraggioso, ma anche impulsivo e testardo. Carlin è esistito nella realtà. Ecco la sua storia tra finzione e realtà.

Carlin Repetto biografia

Popolano rivoluzionario, figlio non riconosciuto del generale Modane, Carlin lavora come camallo al porto di Genova. Per la povera madre, cacciata di casa quando è rimasta incinta, farebbe di tutto. E infatti accetta di collaborare con Modane e i suoi sodali ultraconservatori. Carlin diventa così il traditore del gruppo, il doppiogiochista, la spia infiltrata che passa le informazioni al nemico sulle mosse dell’”Entelema”. Con Goffredo e gli altri mostra un entusiasmo smisurato verso la causa rivoluzionaria: si dà da fare nell’organizzazione delle spedizioni, nel coinvolgimento degli altri camalli alle manifestazioni e nell’impresa militare. Con il padre e gli altri cospiratori reazionari, invece, ha un fare ponderato, servile e strategico, mostrando di avere una lucida consapevolezza della sua posizione e dei suoi obiettivi. Carlin è in realtà un ragazzo dall’animo buono che, se avesse davvero avuto scelta nella vita, avrebbe abbracciato la causa rivoluzionaria con tutto sé stesso.

Carlin Repetto moglie e figli ?

Carlin Repetto non aveva una moglie, ma era innamorato di Geronima, la figlia della marchesa Luisa Ferretti. Geronima era la fidanzata di Goffredo Mameli, il poeta e patriota che scrisse l’inno nazionale italiano. Carlin e Geronima si conobbero a Roma, durante la difesa della Repubblica Romana, e si innamorarono. Tuttavia, il loro amore era impossibile, perché Geronima era già sposata con un altro uomo, il marchese Giuseppe Giustiniani, che era stato ucciso in duello da Mameli.

Carlin Repetto causa morte

Carlin e Geronima non riuscirono mai a stare insieme e la loro storia finì tragicamente quando Carlin fu ferito mortalmente in battaglia e Geronima si suicidò per il dolore.

Carlin Repetto storia vera o finzione, chi era nella realtà

La serie tv Mameli ha mescolato personaggi realmente esistiti, come appunto Goffredo Mameli e i suoi genitori ad altri ispirati vagamente a personaggi veri ma non dichiarati esplicitamente. Carlin era uno di questo, come anche Geronima. In questo caso rappresenta il fedele compagno di Mameli nella battaglia rivoluzionaria. Al contrario di Nino Bixio (che è realmente esistito).

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA