Adelaide Zoagli storia vera: causa morte, marito e figli, chi era la madre di Goffredo Mameli

Blog di Alberto Fuschi

Adelaide Zoagli Mameli storia vera

Adelaide Zoagli storia vera, chi era la madre di Goffredo Mameli

Adelaide Zoagli Mameli storia vera

Adelaide Zoagli era la madre di Goffredo Mameli, poeta e autore dell’inno italiano. Adelaide appoggiava le idee patriottiche del marito e del figlio, e lo spinse a entrare in politica dopo il suo ritiro dalla marina. A lei si deve il merito di aver cresciuto il figlio in un ambiente colto e moderno, amorevole e aperto: l’atmosfera di un matrimonio d’amore, estremamente raro e atipico per l’epoca. Scopriamo meglio la storia vera di Adelaide Zoagli. Il marito i figli e la causa della morte.

Adelaide Zoagli storia vera e biografia

Data di nascita: Adelaide Zoagli nacque a gennaio 1805 a Genova. Nobildonna di origine sarda e amica d’infanzia di Giuseppe Mazzini, Adelaide è la madre di Goffredo Mameli. Adelaide ama circondarsi di intellettuali e nobili con cui discutere di politica, dando vita a un vero e proprio salotto in casa Mameli. Donna di gran cuore, madre premurosa e moderna al tempo stesso, Adelaide è un vero e proprio mentore per il figlio al punto che, per sostenerlo, non esiterà a entrare in conflitto con il marito.

Adelaide Zoagli causa morte e malattia

Adelaide e Giorgio Mameli si sposano nel 1826. Dal matrimonio nascono 6 figli, tra cui Goffredo, Giambattista, Nicola, Eulalia, Angelina e Luisa. Non si sa molto della loro vita, ma si presume che abbiano seguito le idee patriottiche dei genitori e che abbiano partecipato alle lotte per l’unità d’Italia.

Adelaide Zoagli marito e figli

Adelaide è morta nel 1868 a Genova, tre anni prima del marito Giorgio. La causa della sua morte è dovuta a una malattia per debolezza fisica. Sepolta nel cimitero di Staglieno, accanto a quello del marito Giorgio, morto nel 1871.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA