Come finisce Io sono Tempesta, trama e finale spiegazione del film

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce Io sono Tempesta

Come finisce Io sono Tempesta, trama e finale

Come finisce Io sono Tempesta

Io sono tempesta è un film 2018 diretto da Daniele Luchetti. La commedia sociale ha incassato 1,5 milioni di euro ottenendo anche una candidatura ai Nastri d’Argento come miglior attore protagonista a Marco Giallini. Quest’ultimo è protagonista insieme ad Elio Germano e l’attrice Eleonora Danco. Le riprese si sono tenute a Roma, mentre le scene ambientate in Kazakistan sono state girate in realtà nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga in Abruzzo. Come finisce Io sono tempesta. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Come finisce Io sono Tempesta, trama completa

Numa Tempesta è un uomo d’affari capace di tutto pur di concludere un affare, anche infrangendo la legge. Arrestato dalla polizia, l’uomo viene condannato a un anno di arresti domiciliari. Dopo la sentenza, Numa ha fretta di tornare sulla piazza e coinvolge i suoi nuovi amici in una delle sue trovate. Ottiene un passaporto temporaneo che gli consente di recarsi in Kazakistan, dove l’uomo voleva essere sepolto, assieme agli altri. Le cose vanno bene, fino a quando però Angela dall’Italia denuncia Numa che finirà così in carcere.

Io sono Tempesta finale spiegazione del film

Numa riesce a fare un patto col figlio di Bruno, in cambio di un posto di lavoro. Sul finale vedremo Bruno e gli altri a lavorare presso la sala slot, Numa all’interno di una prigione pronto ad organizzare una cena con il padre.

Io sono tempesta cast completo

  • Marco Giallini (Numa Tempesta)
  • Elio Germano (Bruno)
  • Eleonora Danco (Angela)
  • Jo Sung (Dimitri)
  • Francesco Gheghi (Nicola)
  • Carlo Bigini (padre di Numa)
  • Marcello Fonte (Il Greco)
error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA