Come finisce The Most Beautiful Day, trama e finale spiegazione del film

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce The Most Beautiful Day

Come finisce The Most Beautiful Day il giorno più bello, trama completa

The Most Beautiful Day il giorno più bello è un film tedesco scritto e diretto da Florian David Fitz nel 2016 con il titolo “Der geilste Tag”. Quest’ultimo è anche il protagonista Benno insieme a Matthias Schweighofer nei panni di Andi, due malati terminali che vanno alla ricerca del giorno perfetto prima di morire. Una commedia, a tratti commovente, che ha riscontrato un enorme successo al pari di “Cinquanta sfumature di grigio” e “Star Wars”. La pellicola registrò infatti 1,7 milioni di spettatori nelle sale cinematografiche tedesche, tanto da ricevere un “Romy” nel 2016 come miglior opera. Come finisce The Most Beautiful Day. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Come finisce The Most Beautiful Day il giorno più bello, trama completa

Il pianista Andi e il suo vicino di stanza Benno non hanno nulla in comune, tranne una malattia mortale in comune. Sono entrambi in un ospizio, Andi a causa di fibrosi polmonare, Benno per un tumore al cervello e nessuno dei due ha voglia di aspettare la morte. Un giorno, si stancano di aspettare la loro morte e scappano spontaneamente dall’ospizio rubando 140.000 euro tramite frode creditizia e decollano a Mombasa. Vanno in viaggio con un camper in Sud Africa, dove l’ex fidanzata di Benno vive con la figlia Leni. Tutto ciò, lo fanno con l’intenzione di vivere il giorno più bello della loro vita. 

The Most Beautiful Day il giorno più bello del mondo finale spiegazione

Ma non trovano soddisfazione e sono costretti a chiedersi se potrebbero effettivamente essere alla ricerca di qualcosa di completamente diverso. Mentre Andi soccombe alla sua malattia poco dopo essere tornato in Germania, Benno sopravvive dopo aver scoperto di essere stato diagnosticato erroneamente a causa di uno scambio accidentale di cartelle cliniche. Non soffre di un tumore al cervello ma di narcolessia. 

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA