Come finisce The Birth of a Nation il risveglio di un popolo, finale spiegazione del film 2016

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce The Birth of a Nation il risveglio di un popolo

Come finisce The Birth of a Nation il risveglio di un popolo, trama e finale

Stasera va in onda in prima tv The Birth of a Nation il risveglio di un popolo film 2016 di Canale 5 diretto da Nate Parker nel 2016. Il film è stato l’esordio da regista dell’attore Nate Parker che ha vestito i panni Nat Turner schiavo rivoluzionario e autore della rivolta più accesa nella storia dell’America. Il pastore guidò la sua gente di colore, discriminata secondo l’ideologia di quell’epoca, verso la strada della libertà. Come finisce The Birth of a Nation il risveglio di un popolo. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Come finisce The Birth of a Nation il risveglio di un popolo film 2016

Nat Turner, uno schiavo istruito il cui padrone in difficoltà economiche, Samuel Turner, sfrutta la sua abilità come predicatore per sottomettere gli schiavi ribelli. Dopo esser stato testimone di innumerevoli atrocità, Nat escogita un piano per condurre la sua gente alla libertà. Durante un’asta di schiavi, Nat si innamora di Cherry, una schiava in vendita. Convince Samuel ad acquistarla come regalo di nozze per la sorella di Samuel, Catherine Turner. Nat e Cherry si innamorano, si sposano e hanno una figlia. Durante la sanguinosa rivolta guidata da Nat, muoiono 50 uomini bianchi. Il gruppo di Nat si scontra con un altro gruppo di uomini bianchi. Nat uccide Cobb. La rivolta procede, ma gli uomini di Nat non hanno più armi. Vengono perciò attaccati dai soldati che uccidono tutto il gruppo di Nat, tranne lui.

The Birth of a Nation finale spiegazione

Come finisce The Birth of a Nation il risveglio di un popolo

Nat scopre che tutti i suoi compagni sono morti. Affranto da questo avvenimento, Nat si arrende ai nemici. Viene condannato a morte. Durante l’impiccagione, Nat nota tra la folla lo schiavo che ha tradito il loro gruppo, ma non nutre rancore nei suoi confronti.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA