Oskar Schindler causa morte, moglie e figli, la storia vera di Schindler’s List

Blog di Alberto Fuschi

Oskar Schindler causa morte

Oskar Schindler storia vera di Schindler’s List

Oskar Schindler causa morte

Il film Schindler’s List è una storia vera, ovvero quella di Oskar Schindler industriale di origini ceche che, durante la Seconda Guerra Mondiale cercò di fare fortuna sfruttando il lavoro degli ebrei. Divenuto testimone degli orrori dell’Olocausto, Schindler abbandonò la strada del profitto e cercò di salvare quelle persone di cui lui stesso si era approfittato. Un umanissimo processo di conversione che portò un uomo come tanti a salvare oltre mille ebrei dalla camera a gas con la sua famosa lista. Chi era Oskar Schindler ? Chi era sua moglie e i suoi figli e come è morto ?

Oskar Schindler causa morte e malattia

Oskar Schindler è nato il 28 aprile 1908 a Zwittau, in Moravia, che all’epoca faceva parte dell’Impero austro-ungarico1 Era il primogenito di una famiglia di tedeschi Sudeti. Schindler è stato un imprenditore tedesco che ha svolto diverse attività lavorative prima e durante la Seconda Guerra Mondiale. Schindler è morto a causa di un infarto il 9 ottobre del 1974 a Hildesheim. La sua salma è stata trasferita nel cimitero francescano cattolico di Gerusalemme, dove riposa tutt’ora. Schindler è stato riconosciuto come Giusto tra le nazioni da Israele per il suo coraggio e la sua umanità. Ha ispirato l’omonimo film del 1993 interpretato da Liam Neeson.

Oskar Schindler moglie e figli, vita privata

Oskar Schindler è stato sposato con Emilie Pelzl dal 1928 fino alla sua morte nel 19741 Emilie è stata una collaboratrice e una complice del marito nel salvare oltre 1000 ebrei durante la Seconda Guerra Mondiale, grazie alla famosa lista di Schindler. Emilie ha anche curato i malati e i feriti nella fabbrica di Schindler, e ha impedito la deportazione di 250 ebrei in una notte. Emilie e Oskar si separarono nel 1957, dopo aver fallito come agricoltori e allevatori in Argentina. Non si incontrarono più, ma non divorziarono mai. Emilie visse in povertà, ma ricevette il sostegno di alcune organizzazioni ebraiche e il riconoscimento di Giusta tra le nazioni da Israele. Morì nel 2001, a 94 anni.

Che lavoro faceva Oskar Schindler

Schindler è stato un imprenditore. Tecnico per la Moravian Electrotechnic, una società di elettrotecnica. Spia per le industrie e ferrovie cecoslovacche, al servizio dei tedeschi. Membro del Partito dei Tedeschi dei Sudeti e del Partito Nazista. Proprietario della Deutsche Emaillewaren-Fabrik, una fabbrica di utensili che impiegava ebrei come forza lavoro.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA