Come finisce Un sacchetto di biglie, trama e finale spiegazione del film

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce Un sacchetto di biglie

Come finisce Un sacchetto di biglie, trama e finale

Come finisce Un sacchetto di biglie

Un sacchetto di biglie è un film 2017 diretto da Christian Duguay, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Joseph Joffo. Il film Un sac de billes è anche un remake dell’opera di Jacques Doillon realizzata nel 1977 e conosciuta con lo stesso titolo del libro “Un sac de billes”. Protagonisti i giovanissimi Dorian Le Clech (Joseph) e Batyste Fleurial (Maurice), che riprendono storia e personaggi realmente esistiti (leggi qui). Un straordinaria storia vera sull’Olocausto, vista dagli occhi innocenti dei bambini. Come finisce Un sacchetto di biglie. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Come finisce Un sacchetto di biglie, trama completa

La storia è ambientata in Francia, durante l’occupazione Nazista. Due giovani fratelli ebrei, Joseph e Maurice, intraprendono un viaggio pieno di insidie, da Parigi verso il Sud del Paese, per sfuggire alla persecuzione tedesca. A fare compagnia ai due ragazzini in questa faticosa e sorprendente avventura ci sono delle biglie destinate a diventare un magico talismano contro i nazisti. 

Un sacchetto di biglie finale spiegazione del film

In qualche modo i bambini riescono a superare i controlli delle SS, riconoscendo il rumore dei camioncini nazisti. I due bambini, con coraggio e astuzia, riescono incredibilmente a fuggire da Parigi verso un rifugio sicuro. Sarà un percorso pieno difficoltà, ma alla fine i nostri protagonisti ritroveranno le famiglie. Il padre dei ragazzi è stato deportato e ucciso in un campo di concentramento. Il finale del film si chiude con una scena in cui Joseph, ormai adulto, regala una biglia al figlio, simbolo della sua infanzia perduta e della sua forza di sopravvivenza. Il titolo si riferisce al fatto che Joseph scambia il suo cappello con la stella gialla per un sacchetto di biglie, simbolo della sua innocenza e della sua voglia di vivere.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA