Come finisce Delitto Perfetto film 1998: finale spiegazione con Michael Douglas

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce Delitto Perfetto film 1998

Come finisce Delitto Perfetto, trama e finale

Come finisce Delitto Perfetto film 1998

Delitto Perfetto è un film 1998 diretto da Andrew Dawis, remake dell’omonimo capolavoro di Alfred Hitchcock del 1954. Entrambi i film sono basati sul lavoro teatrale di Frederick Knott, che racconta la storia di un marito che ingaggia un sicario per uccidere la moglie infedele. Nel film 1998 con Michael Douglas, la storia si incentra su Steven Taylor, un ricco e potente magnate della finanza, sposato con la bella Emily, interprete multilingue all’ONU. Steven scopre che Emily lo tradisce con David Shaw, un pittore squattrinato che in realtà è un truffatore. Steven ricatta David e lo costringe a uccidere Emily, ma il piano fallisce e si scatena una lotta tra i tre protagonisti. Come finisce Delitto Perfetto. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Come finisce Delitto Perfetto, trama completa

In un meraviglioso appartamento vivono il potente finanziere Steven Taylor e la bella moglie Emily molto ricca di famiglia e interprete alla sede dell’ONU. Apparentemente i due sono una coppia felice, ma in realtà Emily non è affatto appagata sentimentalmente e ben presto stringe una relazione extraconiugale con un’artista squattrinato, David Shaw. Quando Steven lo scopre si reca segretamente da David per coinvolgerlo in un piano che ha in mente da tempo: uccidere la moglie per intascarne la copiosa eredità. Steven ha studiato ogni dettaglio per realizzare il “delitto perfetto”, eppure, qualcosa va storto.

Come finisce Delitto Perfetto film 1998 con Michael Douglas

Per un avere un perfetto alibi, Tony si reca a un ricevimento. Nella stessa ora Swann, il complice di Tony, si introduce nella casa di Margot mentre sta dormendo. Tony chiama la moglie al telefono. Margot risponde, ma Swann attacca e cerca di soffocare la donna. Margot riesce a divincolarsi pugnalando e uccidendo Swann. Malauguratamente si aggiunge un tassello che rovina ulteriormente il piano. Margot ha chiamato la polizia e ciò diventa un caso a 360 gradi. Tony riesce a inquinare le prove, in modo da non farsi accusare. Crea un movente perfetto per condannare Margot.

Delitto Perfetto finale spiegazione del film

Margot viene ritenuta colpevole. Mark vuole sacrificarsi per salvarla, ma Tony riesce come sempre a non far scoprire la verità. Steven, il marito di Emily, scopre che David, l’amante di lei, è in realtà un truffatore che si finge un pittore. Steven decide di sbarazzarsi di Emily e di incastrare David, ma il suo piano fallisce quando Emily si difende e uccide David. Steven, disperato, cerca di cancellare le prove, ma Emily ha già inviato una registrazione che lo incolpa. I due si affrontano in casa e Steven tenta di strangolare Emily, ma lei lo accoltella a morte. Emily chiama la polizia e si salva, mentre Steven muore sul pavimento

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA