Come finisce End of Justice Nessuno è innocente, trama e finale spiegazione del film

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce End of Justice Nessuno è innocente

Come finisce End of Justice Nessuno è innocente, trama e finale

Come finisce End of Justice Nessuno è innocente

End of Justice Nessuno è innocente è un film 2017 diretto da Dan Gilroy. La pellicola conosciuta come Roman J. Israel Esq ha come protagonista Denzel Washington nei panni dell’avvocato afroamericano Roman J. Israel. Sebbene il film sia stato aspramente criticato, la prestazione di Washington è stata riconosciuta con una candidatura ai Premi Oscar e ai Golden Globes. Dopo essere stato assunto in uno studio prestigioso, Roman si affeziona alla vita lussuosa e si convince a tradire i propri ideali. Ma la lotta fra bene e male, nel suo cuore, è appena cominciata. Come finisce End of Justice Nessuno è innocente. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Come finisce End of Justice Nessuno è innocente, trama completa

Roman è un avvocato penalista di Los Angeles e lavora in coppia con un altro avvocato in quello che è un gioco delle parti privo di falle. Mentre Roman agisce nelle retrovie, tra archivi e sentenze del passato, al collega toccano le aule dei tribunali. Tutto procede in maniera lineare fino a quando, a causa delle circostanze, Roman sarà costretto a uscire dal guscio della propria quotidianità, tornare a battagliare nei tribunali e rimettersi in gioco in prima persona. Dopo la morte di Jackson, Pierce offre un posto di lavoro a Roman nella sua grande azienda. L’avvocato accetta con riluttanza il misero ruolo di gestire i clienti. Non mancheranno scontri ideologici e classisti tra lui e Pierce.

Come finisce End of Justice Nessuno è innocente film 2017

La vita e gli atteggiamenti di Roman cambiano quando viene aggredito da un senzatetto. Questo farà di lui un avvocato più cinico. Roman tradisce i suoi ideali, abbandonandosi al lusso sfrenato. Pierce e Roman diventano veramente soci per la pelle, ma il nuovo stile porterà presto dei guai. Roman commette un errore fatale, quando Johnson lo accuserà di aver divulgato comunicazioni private e privilegiate. Roman viene minacciato di morte e subisce un crollo emotivo, fino a riconoscere le proprie azioni come illegali. Il perdono non basterà a fermare una tragica fine già scritta.

End of Justice Nessuno è innocente finale spiegazione: Roman muore ?

Roman fa un passo indietro e torna a casa e restituendo il denaro della ricompensa. Poi si riunisce a Maya e Pierce, dichiarando che si sta per consegnare alla polizia per il suo crimine. Roman si avvia verso una stazione vicina, ma viene colpito e ucciso da uno degli scagnozzi di Johnson. Delusi dalla morte di Roman, Maya e Pierce proseguono il loro cammino riformando il sistema giudiziario verso la legalità, come avrebbe voluto, inizialmente, il povero Roman.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA