Come finisce La Storia fiction Rai 1 di Elsa Morante, finale spiegazione: chi muore nell’ultima puntata

Blog di Alberto Fuschi

Updated on:

Come finisce La Storia fiction di Rai 1

Come finisce La Storia fiction di Rai 1 di Elsa Morante

Come finisce La Storia fiction di Rai 1

La Storia è una fiction 2024 diretta da Francesca Archibugi e basata sull’omonimo romanzo di Elsa Morante. Un cast ricco di raffinati attori italiani ha supportato questa straordinaria esperienza televisiva che sta ottenendo un grande seguito anche negli ascolti tv. Jasmine Trinca interpreta Ida, una donna di origini modeste che affronterà una vita difficilissima nel periodo più triste della storia di questo paese. Ida e i suoi figli affrontano la Seconda Guerra Mondiale con tutti gli effetti devastanti degli anni seguenti. Un destino che verrà segnato da un epilogo tragico. Come finisce La Storia fiction di Rai 1 di Elsa Morante ? Ecco il finale e la spiegazione dell’ultima puntata.

Come finisce La Storia fiction di Rai 1, trama ultima puntata

Nel finale della fiction La Storia, vedremo Useppe in grave condizioni, colpito dalla malattia dell’epilessia, ereditata da sua madre. Il bambino avrà anche delle convulsioni e sarà frequentemente sottoposto al controllo dei medici. Inoltre, mostra contrarietà nell’inserimento scolastico, perché non riesce a sottostare al regolamento dell’asilo. Ma il peggio deve ancora arrivare. Una tragedia si abbatte nella famiglia di Ida.

Come finisce La Storia fiction di Rai 1: chi muore

Nino, dopo il suo passato da fascista, sta lavorando in un contrabbando di armi. In una sera sfortunata, un carico va male e Nino viene inseguito dalla polizia. Nino si schianta con il camion e muore (ecco come). Il giorno seguente Ida riceve la trista notizia dalla Polizia. Va a riconoscere il corpo di suo figlio e crolla sempre di più nella disperazione. Ida riesce ad andare avanti soltanto con l’amore verso Useppe, che inizialmente non verrà informato della morte del fratello.

La Storia finale spiegazione della fiction di Rai 1

Per Useppe arriva la dolorosa notizia della scomparsa di Nino. Ora, senza più l’amore di suo fratello, vede il cane Bella come una seconda madre. Intanto fa amicizia con Scimò, un piccolo ragazzo fuggito dal riformatorio. Poi ritrova anche Davide in uno stato di disperazione, afflitto dalla dipendenza dalla droga. In fondo, il dopo guerra ha lasciato delle lacune enormi. La famiglia di Ida è devastata e subisce tutti gli effetti negativi. Alla fine anche la malattia di Useppe si fa sentire sempre di più. Prima cade in depressione e poi viene colpito da una violenta crisi epilettica. Anche Useppe muore tra le braccia della povera Ida (ecco come) che senza più un compagno e i suoi figli crolla nella disperazione più totale. Anche il cane Bella muore. Ida viene ricoverata in un manicomio e muore circa 10 anni dopo. Nella scena finale, Remo racconta gli ultimi momenti di Ida. Ha avuto una nipote (figlio di Nino) senza mai saperlo.

error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA