Come finisce Bohemian Rhapsody, finale spiegazione del film

Blog di Alberto Fuschi

Come finisce Bohemian Rhapsody

Come finisce Bohemian Rhapsody, trama e finale

Bohemian Rhapsody è un film 2018 diretto dal regista Bryan Singer, dedicato alla vita di Freddy Mercury, uno dei componenti di maggior rilievo del gruppo rock dei Queen. L’opera musicale biografia parte dagli inizi con la formazione della band nel 1970 all’esibizione al Live Aid nel 1985 al Wembley. Non mancheranno i brani più belli della mitica rock band come “Bohemian Rhapsody”, “Radio Ga Ga” e “We Are the Champions”. Freddie Mercury è interpretato dall’attore Rami Malek, noto soprattutto per aver interpretato Elliot Aldeson nella serie “Mr Robot”. Bohemian Rhapsody ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui 4 Oscar e 1 Golden Globe. Come finisce Bohemian Rhapsody. Il finale e la spiegazione del film.

Come finisce Bohemian Rhapsody, trama completa

La pellicola segue i primi quindici anni del gruppo, dalla nascita della formazione nel 1970 fino al concerto Live Aid del 1985. Si inizia così, dal Freddie impiegato aeroportuale, da sempre innamorato della musica, proseguendo col suo inserimento nella già esistente formazione musicale “Smile”. Poi il primo disco, i concerti, la fama mondiale, gli eccessi e la malattia. Freddie Mercury muore il 24 novembre 1991 all’età di 45 anni per un’infezione polmonare acuta causata dall’Aids. Nel 1991 è stata fondata l’istituzione del Mercury Phoenix Trust.

Come finisce Bohemian Rhapsody film 2018

Dopo I Want to Break Free, Freddie rompe con il gruppo firmando un contratto milionario con la CBS Records come solista. Mercury si trasferisce a Monaco, ma finirà nel vortice del sesso e di altri vizi. Intanto Mary, che aspetta un figlio dal suo nuovo compagno David, chiede a Freddie di tornare con i Queen. Il cantante accetta di partecipare a un concerto di beneficienza, ma successivamente verrà a sapere alcuni segreti di Paul. I due litigano furiosamente e Paul si vendica spifferando ai media le esperienze omosessuali di Mercury. Freddie chiede perdono e viene riammesso nel gruppo che si esibirà in un LIVE Aid. Durante il concerto, Mercury sputa del sangue e in seguito a un test scopre di essere sieropositivo. La band si unisce più che mai, a causa della malattia di Freddie e promette di non sciogliersi più.

Bohemian Rhapsody finale spiegazione del film

Come finisce Bohemian Rhapsody

Dopo il gran successo con il ritorno sul palcoscenico dei Queen, Freddie perdona la sua famiglia. Grazie a successi come Bohemian Rhapsody, Radio Ga Ga, Hammer to Fall e We Are the Champions, la cifra di beneficienza raggiunge oltre il milione di sterline. Freddie Mercury muore il 24 novembre 1991, all’età di 45 anni, a causa di una infezione polmonare dovuta alla malattia. I Queen continuano a esibirsi, fondando successivamente la Mercury Phoenix Trust a sostegno dei malati di Aids.

Bohemian Rhapsody cast completo

  • Rami Malek (Freddie Mercury)
  • Lucy Boynton (Mary Austin)
  • Gwilym Lee (Brian May)
  • Ben Hardy (Roger Taylor)
  • Joe Mazzello (John Deacon)
  • Aidan Gillen (John Reid)
  • Meneka Das (madre di Mercury)
  • Ace Bhatti (padre di Mercury)
error: ©RIPRODUZIONE RISERVATA